Spaghetti in cialda con sorpresa di mare ricetta Amelia da MasterChef 4

Un primo piatto di spaghetti con cui è stata realizzata una buonissima cialda quello che ci ha proposto Amelia, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Amelia, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha realizzato un primo piatto di spaghetti con cui è stata realizzata una cialda utilizzata come “tazza” per ospitare ingredienti di terra e di mare come la stracciatella di bufala, le lumache di mare e il cavolo romano.

Masterchef 4 - ricetta Spaghetti in cialda con sorpresa di mare di Amelia
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 4 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Spaghetti in cialda con sorpresa di mare proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Spaghetti in cialda con sorpresa di mare: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • spaghetti, 200 gr
  • cavolo romano, 1
  • patate, 2
  • stracciatella di bufala, 300 gr
  • ortiche, 10 foglie
  • lumache di mare già spurgate, 1 kg
  • pomodorini, 300 gr
  • scalogno, 1
  • aglio, 2 spicchi
  • spinaci fresco, un mazzetto
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero

Procedimento della ricetta Spaghetti in cialda con sorpresa di mare da MasterChef

Facciamo scaldare un filo d’olio con uno scalogno tritato in una casseruola,aggiungiamo i cubetti di patate e lasciamo insaporire. Aggiungiamo poi il broccolo a tocchetti e copriamo d’acqua calda, lasciamo cuocere per 15 minuti. Frulliamo con un frullatore ad immersione. Lasciamo raffreddare leggermente, aggiungiamo la stracciatella e frulliamo ancora in modo da ottenere una vellutata leggera. Aggiustiamola di sale e pepe.

Facciamo scaldare un filo d’olio con due spicchi d’aglio pelati e privati del germe interno; quando l’aglio comincia a sfrigolare, aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà. Lasciamo insaporire e aggiungiamo le lumache di mare, poi una tazza d’acqua calda e lasciamo cuocere per circa 15 minuti e aggiustiamo di sale.

Sgusciamo tutte le lumache con l’aiuto di uno stecchino di legno, filtriamo il sughetto di cottura. Sbollentiamo le foglie di ortica per un minuto, poi cuociamo gli spaghetti oltre il punto di cottura nella stessa acqua. Frulliamo gli spaghetti insieme alle ortiche, un filo d’olio e del pepe nero.

Spalmiamo il composto su una leccarda foderata di carta forno e cuociamo la cialda in forno preriscaldato a 230° finché diventa croccante. Arrotoliamo la cialda ancora calda intorno ad una forma per cannoli e lasciamo freddare.

Frulliamo insieme gli spinaci con dell’olio, un pizzico di sale e un bicchiere d’acqua in modo da ottenere un pesto fluido. Impiattiamo posizionando sul fondo di un piatto le lumache sgusciate, aggiungiamo il loro guazzetto filtrato, copriamo con la vellutata di patate, broccoli e stracciatella. Posizioniamo infine il cannolo/cialda di spaghetti e decoriamo con il pesto di spinaci.

Se la ricetta “Spaghetti in cialda con sorpresa di mare” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Mattino Cinque - ricetta Medaglioni di salmone al profumo d'arancia di Samya

Mattino Cinque | Medaglioni di salmone al profumo d’arancia ricetta Samya

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Medaglioni di salmone al profumo d'arancia di Samya per la trasmissione Mattino Cinque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.