Strudel ricetta Dolci dopo il Tiggì

Per la pasticceria casalinga, la nostra amica Anna Moroni ha proposto oggi ai due concorrenti in gara questa settimana nella trasmissione di cucina della Clerici dal titolo Dolci dopo il Tiggì un dolce famosissimo e buonissimo, perfetto per questo periodo natalizio. Stiamo parlando della ricetta dello strudel con un classico ripieno di mele renette, uva sultanina e pinoli.

Dolci dopo il Tiggì - ricetta Strudel
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Dolci dopo il Tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Strudel di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Strudel: 70 min

Ingredienti

Per la pasta strudel:

  • 250 g di farina
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere di acqua tiepida

Per il ripieno:

  • 4 mele renette
  • succo di ½ limone
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 50 g di pancarrè
  • burro q.b.
  • 20 g d’uva sultanina
  • 10 g di pinoli
  • 1 presa di cannella
  • 60 g di zucchero
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche

Per la finitura:

  • burro fuso q. b.

Procedimento della ricetta Strudel

Mescoliamo in una ciotola la farina con l’acqua, l’uovo, l’olio e il sale, impastiamo quindi gli ingredienti su una superficie di lavoro in modo da ottenere una pasta liscia. Spennelliamo la pasta con un po’ d’olio e facciamola riposare coperta per 20-30 minuti a temperatura ambiente.

Stendiamo la pasta con il mattarello su una superficie (un panno) infarinata e poi con le mani rendiamola sottilissima. Sbucciamo le mele, tagliamole a fettine e mariniamole col succo di limone, il rum e la scorza di limone.

Stendiamo la pasta tirata su un panno infarinato e lavoriamolo con le mani fino ad ottenere una sfoglia sottilissima. Nel mentre saltiamo il pancarrè in padella con del burro e successivamente tritiamolo al mixer. Cospargiamo un terzo della pasta con la marmellata, il pancarrè abbrustolito, adagiamo le mele e cospargiamo con gli altri ingredienti.

Spennelliamo il resto della pasta con il ripieno e disporla su una teglia imburrata. Diamo la forma di ferro di cavallo. Spennelliamo la superficie dello strudel col burro e cuociamo in forno. A 180° C per 35 minuti.

Video della ricetta Strudel per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Strudel” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Strudel” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Fatto in casa per voi - ricetta Cookies al cioccolato di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Cookies al cioccolato ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Cookies al cioccolato di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.