<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Cotto e Mangiato | Crema di asparagi con uova in camicia ricetta Tessa Gelisio

Interessante e molto semplice da preparare questo gustoso secondo piatto che ci ha proposto nella puntata di giovedì 9 marzo della sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, la nostra splendida amica Tessa Gelisio. Tessa ci ha infatti fornito ingredienti e procedimento per preparare una gustosa vellutata di patate ed asparagi, il tutto poi servito con un uovo in camicia preparato in maniera classica.

Cotto e mangiato - Crema di asparagi con uova in camicia ricetta Tessa Gelisio

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Cotto e Mangiato in onda su Italia 1

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Crema di asparagi con uova in camicia che Tessa Gelisio ha cucinato per noi nel corso della sua trasmissione di cucina dal titolo Cotto e Mangiato in onda su Italia 1!

Durata ricetta Crema di asparagi con uova in camicia: 45 min

Ingredienti per 2 persone

  • 300 gr di asparagi
  • 100 gr di patate
  • 2 uova
  • 120 gr di cipolla
  • q.b. di brodo
  • q.b. di aceto bianco
  • q.b. di olio Evo
  • q.b. di pepe

Procedimento della ricetta Crema di asparagi con uova in camicia da Cotto e Mangiato

Prepariamo prima di tutto gli asparagi togliendogli le punte. In una casseruola mettiamo dell’olio Evo, 50 gr di cipolla, gli asparagi, le patate, il brodo a filo. Cuociamo per 15 minuti e poi frulliamo. Saltiamo le punte degli asparagi precedentemente separate in olio Evo.

Saliamo a fine cottura. Facciamo rosolare in olio Evo la cipolla tagliata a fettine sottili, allunghiamo con acqua, facciamo asciugare, caramelliamo ed infine saliamo.

In una piccola casseruola non eccessivamente profonda portiamo a bollore un po’ d’acqua a fuoco moderato, aggiungiamo l’aceto bianco (50 ml x litro d’acqua) e abbassiamo la fiamma. In una ciotolina rompiamo un uovo facciamolo scivolare nell’acqua calda.

Giriamo l’uovo con la schiumarola, raccogliamo l’albume attorno al tuorlo in modo da non impiegare più di tre minuti. Quindi estraiamo l’uovo, facciamolo sgocciolare sulla casseruola stessa e poi trasferiamolo in una ciotolina con acqua fredda. Condiamo con pepe a piacere.

Video della ricetta Crema di asparagi con uova in camicia da Cotto e mangiato

Dopo avervi mostrato gli ingredienti e il procedimento per preparare questa gustosa ricetta non ci resta altro da fare che mostrarvi il video della ricetta Crema di asparagi con uova in camicia! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Crema di asparagi con uova in camicia” di Tessa Gelisio tratta dal programma tv “Cotto e Mangiato” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Crema di asparagi con uova in camicia
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Interessante e molto semplice da preparare questo gustoso secondo piatto che ci ha proposto nella puntata di giovedì 9 marzo della sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, la nostra splendida amica Tessa Gelisio. Tessa ci ha infatti fornito ingredienti e procedimento per preparare una gustosa vellutata di patate ed asparagi, il ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.