<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Cotto e Mangiato | Quiche di carciofi alla giudia ricetta Tessa Gelisio

Una gustosa e ricca torta salata quella che ci ha proposto nella puntata di giovedì 1 febbraio della sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, la nostra splendida amica Tessa Gelisio. Tessa ci ha infatti fornito ingredienti e procedimento per preparare una buonissima quiche di pasta brisèe farcita con dei carciofi romani con una crema a base di panna, uova e pecorino romano.

Cotto e mangiato - Quiche di carciofi alla giudia ricetta Tessa Gelisio

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Cotto e Mangiato in onda su Italia 1

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Quiche di carciofi alla giudia che Tessa Gelisio ha cucinato per noi nel corso della sua trasmissione di cucina dal titolo Cotto e Mangiato in onda su Italia 1! Durata ricetta Quiche di carciofi alla giudia: 70 min

Ingredienti per 6 persone

  • 10 carciofi romani
  • succo di tre limoni
  • q.b. di olio di semi di arachidi
  • 1 rotolo di pasta brisée pronta
Per la crema:
  • 500 ml di panna fresca
  • 4 uova intere
  • 80 gr di pecorino romano
  • q.b. di sale e pepe

Procedimento della ricetta Quiche di carciofi alla giudia da Cotto e Mangiato

Puliamo i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e il gambo, poi immergiamoli in acqua e limone. Asciughiamoli e schiacciamoli per far aprire le foglie. In una padella, scaldiamo abbondante olio di arachidi e friggiamo i carciofi, pochi alla volta, per 10 minuti.

Scoliamoli su carta da cucina. Per la crema, sbattiamo le uova in una ciotola capiente, poi uniamo la panna e il pecorino grattugiato, quindi regoliamo di sale, pepe ed emulsioniamo con la frusta per ottenere una crema liscia e senza grumi.

Per la cottura, foderiamo uno stampo imburrato con il rotolo di pasta brisée. Poi, tagliamo i carciofi fritti in quattro parti e disponiamoli nello stampo, quindi versiamo la crema sui carciofi e cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti (infiliamo uno stecchino nella quiche: se esce asciutto, è cotta).

Video della ricetta Quiche di carciofi alla giudia da Cotto e mangiato

Dopo avervi mostrato gli ingredienti e il procedimento per preparare questa gustosa ricetta non ci resta altro da fare che mostrarvi il video della ricetta Quiche di carciofi alla giudia! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Quiche di carciofi alla giudia” di Tessa Gelisio tratta dal programma tv “Cotto e Mangiato” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
Quiche di carciofi alla giudia
Autore
Pubblicato il
Tempo per la preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Una gustosa e ricca torta salata quella che ci ha proposto nella puntata di giovedì 1 febbraio della sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Cotto e Mangiato, la nostra splendida amica Tessa Gelisio. Tessa ci ha infatti fornito ingredienti e procedimento per preparare una buonissima quiche di pasta brisèe farcita con dei carciofi romani ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.