<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Cucine da Incubo | Branzino con vongole e cime di rapa ricetta chef Cannavacciuolo

Per la trasmissione di cucina Cucine da incubo, ecco una nuova ricetta proposta dal grandissimo, di nome e di fatto, chef stellato Antonino Cannavacciuolo. Lo chef protagonista anche di trasmissione come Masterchef, ci ha proposto la ricetta di un un gustoso secondo piatto a base di pesce, un buonissimo branzino per la precisione, che lo chef ha insaporito con delle vongole servendolo poi con delle patate e con delle cime di rapa saltate in padella con aglio e peperoncino.

Cucine da incubo - Branzino con vongole e cime di rapa ricetta Antonino Cannavacciuolo

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Cucine da incubo in onda su Nove Tv

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Branzino con vongole e cime di rapa che lo chef Antonino Cannavacciuolo ha cucinato per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Cucine da incubo in onda su Nove Tv! Durata ricetta Branzino con vongole e cime di rapa: 40 min

Ingredienti

  • 600 gr di branzino
  • 500 gr di vongole
  • 3 patate
  • ½ cipolla
  • Cime di rapa
  • 15 ciuffetti di cime di rapa
  • 2 spicchi di aglio
  • Pepe q.b.
  • Timo q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Olio q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.

Procedimento della ricetta Branzino con vongole e cime di rapa preparata da chef Cannavacciuolo

Sfilettiamo il branzino, spiniamolo, porzioniamolo e riponiamolo in un piatto da lavoro. In una padella mettiamo olio, aglio e prezzemolo. Aggiungiamo le vongole e un po’ di acqua. Lasciamo aprire le vongole e poi sgusciamole.

In un pentolino mettiamo la cipolla tritata, l’olio e stufiamola leggermente. Aggiungiamo le patate a fette, lasciamo insaporire infine aggiungiamo l’acqua delle vongole e portiamo a cottura.

In un mixer mettiamo il preparato appena realizzato, aggiungiamo le vongole, dell’olio a crudo e del pepe. Quindi frulliamo il tutto. Mettiamo dell’olio sul filetto di branzino. In una padella mettiamo sul fondo del sale e facciamo cuocere il branzino con timo e rosmarino.

Una volta ultimata la cottura, riponiamo il branzino in un piatto e saltiamo le cime di rapa nella stessa padella con un po’ di peperoncino e di sale. In un piatto poniamo alla base la crema di vongole e adagiamovi sopra il branzino e le cime di rapa. Completiamo con olio a crudo e pepe.

Se la ricetta “Branzino con vongole e cime di rapa” di Antonino Cannavacciuolo tratta dal programma tv “Cucine da incubo” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Per la trasmissione di cucina Cucine da incubo, ecco una nuova ricetta proposta dal grandissimo, di nome e di fatto, chef stellato Antonino Cannavacciuolo. Lo chef protagonista anche di trasmissione come Masterchef, ci ha proposto la ricetta di un un gustoso secondo piatto a base di pesce, un buonissimo branzino per la precisione, che lo ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: 1.95 ( 3 votes)
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.