È sempre mezzogiorno | Baccalà mantecato in tre gusti ricetta gemelli Billi

Nella puntata odierna di mercoledì 15 dicembre della seconda stagione della trasmissione di cucina di Rai Uno dal titolo È sempre mezzogiorno condotta da Antonella Clerici, la coppia di chef formata dai gemelli Billi ci hanno proposto l’interessante ed appetitosa ricetta dal titolo Baccalà mantecato in tre gusti.

È sempre mezzogiorno - ricetta Baccalà mantecato in tre gusti dei gemelli Billi
Foto tratta dalla trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Baccalà mantecato in tre gusti proposto per noi dai gemelli Billi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno!

Durata ricetta Baccalà mantecato in tre gusti: 60 min

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr di baccalà dissalato
  • 1 cipolla bianca
  • foglie di alloro
  • 100 gr di panna
  • 300 ml di olio di semi di arachidi
  • 300 ml di olio evo
  • acqua
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 mazzo di erba cipollina
  • 2 bustine di zafferano in polvere
  • 100 gr di olive nere al forno
  • pepe nero in grani

Per i crostini di polenta

  • 500 gr di polenta avanzata
  • olio di semi di arachide
  • olio evo
  • sale grosso

Procedimento della ricetta Baccalà mantecato in tre gusti da È sempre mezzogiorno

Versiamo, in una pentola, abbondante acqua ed aggiungiamo il baccalà dissalato, la cipolla, alloro, pepe in grani. Facciamo cuocere a fiamma dolce per 30 minuti. Mettiamo a scaldare a fuoco basso la panna e, in un altro pentolino, mettiamo a scaldare dolcemente l’olio di arachidi insieme a quello di oliva.

Una volta cotto il baccalà, scoliamolo in una ciotola o, in alternativa, in una planetaria aggiungendo anche la panna. Mescoliamo con le fruste versando a filo, poco alla volta, gli oli tiepidi a filo sempre montando il composto per circa 20 minuti.

Tritiamo le olive infornate nere o, in alternativa, possiamo usare le normali olive nere cuocendole in forno caldo a 180° per 10 minuti. Dividiamo il baccalà mantecato con la panna in tre ciotole: in una di queste aggiungiamo lo zafferano in polvere, ad un’altra le olive tritate al coltello e nella terza mettiamo il prezzemolo tritato finemente.

Mescoliamo per bene, separatamente, gli ingredienti delle tre ciotole ricavando, con due cucchiai delle quenelle di baccalà mantecato che andremo poi a mettere su un vassoio. Serviamo il baccalà con delle fettine di polenta avanzata che avremo fritto in olio caldo e profondo fino a doratura.

Video della ricetta Baccalà mantecato in tre gusti dei gemelli Billi

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati dai gemelli Billi per realizzare la ricetta Baccalà mantecato in tre gusti tratta dal suo programma di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Link Videoricetta Baccalà mantecato in tre gusti di gemelli Billi

Se la ricetta “Baccalà mantecato in tre gusti” tratta dal programma tv di cucina È sempre mezzogiorno vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

ricette pasta orto fantasia

Pasta orto e fantasia | Bietoline cotte e crude ricetta Enrica Della Martira

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Bietoline cotte e crude di Enrica Della Martira per la trasmissione Pasta orto e fantasia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.