Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi ricetta Dolci dopo il tiggì

Buonissime le ricette proposte nella puntata odierna della nuova trasmissione di Rai uno dedicata ai dolci dal titolo Dolci dopo il Tiggì condotta da Antonella Clerici, Alla buonissima ricetta dell’amaretto con mousse alla zabaione ha risposto l’altra coppia di concorrenti in gara che ha preparato una finta millefoglie che è stata poi farcita con un’accoppiata gustosissima costituita da cioccolato e fichi con aggiunta di lavanda e crema pasticcera.

Dolci dopo il tiggì - ricetta della Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi
Foto tratta dalla trasmissione Dolci dopo il tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi: 40 min

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

  • 125 g di farina 00 debole
  • 125 g di farina 00 forte
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 20 g di tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo
  • Olio di arachidi

Per la crema pasticcera alla lavanda:

  • 250 g di latte
  • 50 g di tuorli d’uovo
  • 60 g di zucchero semolato
  • 25 g di farina 00 debole
  • 4 g di fiori di lavanda
  • Latte q. b.
  • 1 bacca di vaniglia

Per la ganache al cioccolato al latte:

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 100 g di panna al 35%

Per i fichi spadellati:

  • 6 fichi freschi
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia
  • 2 g di fiori di lavanda

Per la decorazione:

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 180 g di isomalto in grani
  • 150 g di panna
  • 50 g di zucchero a velo

Procedimento della ricetta Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi

Prepariamo la pasta: mettiamo la farina a fontana sulla spianatoia e unire il sale, il tuorlo d’uovo e il burro a pezzi; impastiamo e aggiungiamo qualche cucchiaio d’acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Tiriamo l’impasto e giriamolo per 4 volte, tagliamo a quadrati e friggiamo. Eventualmente si possono unire in planetaria tutti gli ingredienti. Prepariamo la crema pasticcera: mettiamo in infusione i fiori di lavanda e la vaniglia.

Filtriamo e integriamo con il latte che è stato assorbito. Con una frusta amalgamiamo i tuorli con lo zucchero e poi la farina. Quando il latte arriva a bollore, versiamo il composto d’uovo e aspettiamo che arrivi nuovamente a temperatura.

Dopo qualche minuto giriamo con la frusta e la crema è pronta. Intanto scaldiamo la panna e versiamo il cioccolato precedentemente sciolto a bagnomaria. Amalgamiamo e aspettiamo che si raffreddi per qualche minuto; terminiamo montando il composto.

Cuociamo i fichi a pezzi nello zucchero in una padella con la vaniglia e lasciamo raffreddare. Comporre il dolce con la pasta spolverata di zucchero a velo e gli strati di creme alternati alla pasta. Infine i fichi cotti con lo zucchero.

Video della ricetta Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi  per Dolci dopo il tiggì

Ecco il video della ricetta “Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi” tratta dal programma Dolci dopo il tiggì in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Finta millefoglie con crema pasticcera alla lavanda cioccolato e fichi” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Fatto in casa per voi - ricetta Gallette des rois di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Gallette des rois ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Gallette des rois di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.