Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta ricetta Giuseppe da MasterChef 4

Un primo piatto di pasta fresca, gnocchi per la precisione, realizzati con la ricotta quello che ci ha proposto Fabiano, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Fabiano, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato un primo piatto di gnocchi alla ricotta e sogliola conditi con un ragù di carne di quaglia con aggiunta di salvia fritta.

Masterchef 4 - ricetta Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta di Giuseppe
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef in onda su Sky

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • patate, 500 gr
  • ricotta, 90 gr
  • parmigiano, 90 gr
  • farina, 170 gr
  • uova, 4
  • sogliola, 4 filetti
  • cipolla rossa, 1/2
  • porro, 30 gr
  • sedano rapa, 50 gr
  • cosce di quaglia, 12
  • foglie di salvia, 12
  • olio di semi per frittura, 1 l
  • birra, 1 bottiglia
  • fiori di zucca, 8
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero

Procedimento della ricetta Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta da MasterChef

In una padella facciamo soffriggere in olio cipolla e porro tritati, sedano rapa tagliato a julienne. Aggiungiamo le cosce delle quaglie e facciamole rosolare bene. Portiamole a cottura aggiungendo se necessario un cucchiaio o due di acqua. Una volta cotte, disossiamone 8 e facciamole cuocere ancora in padella con i fiori di zucca.

Bolliamo le patate. Prendiamo la ricotta, i filetti di sogliola frullati e il parmigiano e iniziamo a mescolare con 120 gr di farina setacciata. Aggiungiamo le patate ben schiacciate, i due tuorli e un pizzico di sale. Impastiamo fino ad avere un composto omogeneo e soffice. Stendiamo formando dei lunghi filoni e tagliamo gli gnocchi. Lasciamoli riposare per almeno 20 minuti.

In una scodella con del ghiaccio, mettiamo una scodella più piccola e mescoliamo con cura 50 gr di farina, uovo e birra. In un ampio tegame mettiamo a scaldare l’olio. Appena giunto a temperatura immergiamo le foglie di salvia passate nella pastella e facciamole friggere. Una volta imbiondite, togliamole dall’olio e lasciamole asciugare su carta assorbente e aggiungiamo un pizzico di sale.

In abbondante acqua non salata, mettiamo gli gnocchi e lasciamoli cuocere fino a quando non verranno a galla. Con una schiumarola scoliamo gli gnocchi man mano che affiorano e facciamoli saltare nella padella con il ragù. Serviamo con la foglia di salvia fritta e una coscia di quaglia.

Se la ricetta “Gnocchi di ricotta e sogliola al ragù di quaglia con salvia fritta” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi

Geo | Tortelloni fritti ai funghi ricetta Alessandra Bazzocchi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tortelloni fritti ai funghi di Alessandra Bazzocchi per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.