La Prova del Cuoco | Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa ricetta Luca Natalini

Nella puntata di martedì 19 novembre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, nello spazio dedicato alla rubrica finale della Gara dei Cuochi, lo chef Luca Natalini, dopo averci proposto, come prima ricetta del suo menù, una crema di patate con radicchio variegato, ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta della Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa.

La Prova del Cuoco - ricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa di Luca Natalini

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa proposto per noi da Luca Natalini nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa: 20 min

Ingredienti

  • 250 gr di baccalà
  • 100 gr di formaggio di Fossa
  • Olio evo
  • 250 ml di latte

Procedimento della ricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa da La Prova del Cuoco

Private il baccalà della pelle e arrostitelo in padella con un filo d’olio. Sciogliete il formaggio di fossa grattugiato in un tegame con del latte fino ad ottenere una crema morbida.

Servite il baccalà sopra la fonduta con una generosa spolverata di formaggio di fossa.

Video della ricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa di Luca Natalini

Qui di seguito trovi il link per vedere tutti i passaggi utilizzati da Luca Natalini per realizzare la ricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Link Videoricetta Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa di Luca Natalini

Se la ricetta “Baccalà arrostito con salsa di formaggio di fossa” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.