<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

La Prova del Cuoco | Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante ricetta Silvano Librenti

Nella puntata di martedì 9 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef Silvano Librenti, per la rubrica duello di mezzogiorno ed avendo come tema del duello la rivisitazione di un classico come il gateau di patate, ci ha proposto l’interessante ed originale ricetta di un gateau di passatelli serviti su una crema di bietole e patate con aggiunta di culatello croccante.

La Prova del Cuoco - ricetta Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante di Silvano Librenti

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante proposto per noi da Silvano Librenti nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante: 30 min

Ingredienti

per i passatelli:

  • 150 g di patate lesse,
  • 2 uova,
  • 100 g di farina,
  • 150 g di formaggio grattugiato,
  • noce moscata q.b.,
  • sale e pepe q.b.,
  • brodo vegetale q.b.

Per la crema:

  • 200 g di bietole lessate,
  • 1 cipollotto,
  • 1 patata,
  • 50 g di caciotta emiliana,
  • olio extravergine d’oliva q.b,
  • sale e pepe q.b.

Inoltre:

  • 100 g di culatello a fette sottili

Procedimento della ricetta Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante da La Prova del Cuoco

Impastiamo le patate lesse e schiacciamo con le uova, la farina, il formaggio grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo; aggiungiamo un pizzico di noce moscata e regoliamo di sale e pepe.

Avvolgiamo il panetto nella pellicola e facciamo riposare per 30 minuti. In una padella antiaderente con un filo d’olio rosoliamo il cipollotto e saltiamo le bietole precedentemente lessate; frulliamo per immersione e aggiungiamo un po’ di patate lesse, la caciotta tagliata a dadini e dell’olio extravergine.

In una padella antiaderente rendiamo croccante le fettine di culatello. Mettiamo il panetto in uno schiacciapatate a fori larghi e formiamo i passatelli; cuociamo in brodo vegetale. In un piatto da portata disponiamo la crema di bietole a specchio, adagiamoci sopra i passatelli e guarniamo con il culatello croccante.

Se necessario, ripetiamo l’operazione due volte. Friggiamo in olio bollente fino a dorare. Scoliamo e tamponiamo su carta da cucina. Impiattiamo, ponendo sul fondo del piatto la salsa di zucchine alla scapece, sistemiamo il mantecato di patate su cui verrà adagiata la costoletta croccante. Decoriamo con lamelle di zucchina fritta e fiocchi di sale.

Video della ricetta Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante di Silvano Librenti

Qui di seguito trovi il video per vedere tutti i passaggi utilizzati da Silvano Librenti per realizzare la ricetta Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se la ricetta “Gateau scomposto di passatelli e culatello croccante” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nella puntata di martedì 9 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef Silvano Librenti, per la rubrica duello di mezzogiorno ed avendo come tema del duello la rivisitazione di un classico come il gateau di patate, ci ha proposto l’interessante ed originale ricetta di un gateau di ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.