Masterchef 6 | Kamba wa nazi ricetta Marco Moreschi

L’appuntamento con la grande cucina firmata MasterChef Magazine è tornato! Anche con questa nuova edizione di MasterChef Italia sono infatti tornati gli appuntamenti con le rubriche dedicate ai protagonisti della sesta stagione di MasterChef Italia e ai grandi nomi della gastronomia italiana e internazionale in onda su Sky. Per la rubrica dal titolo “In viaggio con”, Marco Moreschi vi presenterà un piatto scoperto durante uno dei suoi viaggi in Kenya dal titolo Kamba Wa Nazi con banane Mendazi, cioè gamberi in salsa di cocco con frittelle di banane.

MasterChef 6 - ricetta Kamba wa nazi di Marco Moreschi
Foto tratta dalla trasmissione di cucina masterchef 6 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Kamba wa nazi proposta per noi da Marco Moreschi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef 6 in onda su Sky!

Durata ricetta Kamba wa nazi: 40 min

Ingredienti per 4 persone

  • Gamberi puliti, 500 g
  • Cipolla bianca, 1
  • Aglio, 1 spicchio
  • Riso basmati, 200 g
  • Pomodori, 2
  • Latte di cocco, 150 ml
  • Banane, 2 mature
  • Uova, 1
  • Latte, 150 ml
  • Vaniglia in polvere
  • Farina bianca, 240 g
  • Lievito per dolci, 2 cucchiaini
  • Zucchero semolato, 50 g
  • Coriandolo tritato
  • Semi di sesamo
  • Zenzero fresco
  • Curcuma
  • Olio evo
  • Olio di semi di girasole
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento della ricetta Kamba wa nazi da MasterChef Italia 6

Mettiamo a marinare in una boule i gamberi con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Scaldiamo un cucchiaio di olio di semi in una padella e soffriggiamo la cipolla affettata finemente.

Aggiungiamo l’aglio sbucciato, grattuggiamo sopra circa un quarto di radice di zenzero e rosoliamo per qualche istante. Insaporiamo con pepe e un pizzico di curcuma e lasciamo soffriggere per qualche minuto.

Cuociamo il riso in abbondante acqua bollente salata. Tagliamo i pomodori a pezzi e lasciamoli cuocere in una padella a fuoco medio fino a quando si saranno ridotti in crema. Incorporiamo il latte di cocco e lasciamo che la salsa si rapprenda leggermente.

Mettiamo nel mixer le banane a pezzi, l’uovo, il latte, poca vaniglia, la farina, il lievito e lo zucchero. Frulliamo fino a ottenere una pastella omogenea e lasciamola riposare per 15 minuti in frigorifero.

Scoliamo il riso e mettiamolo in una boule. Aggiungiamo i gamberi marinati alla salsa di cocco insieme a coriandolo e sale. Mescoliamo e se necessario regoliamo la densità con acqua. Copriamo la padella e cuociamo per 5 minuti.

Scaldiamo l’olio di semi in un padellino. Prendiamo dal frigorifero la pastella e versiamo delle cucchiaiate nell’olio molto caldo, friggendo per pochi secondi fino a raggiungere la doratura. Sgoccioliamo le frittelle su carta assorbente da cucina.

Stendiamo nei piatti la salsa di latte di cocco con i gamberi e disponiamo sopra il riso basmati. Accompagniamo con frittelle di banana ancora calde e spolveriamo con semi di sesamo.

Se la ricetta “Kamba wa nazi” preparata da Marco Moreschi tratta dal programma tv di cucina Masterchef Italia 6 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

L'Italia a morsi - ricetta Polenta brustolà con fegatini di pollo di Chiara Maci

L’Italia a morsi | Polenta brustolà con fegatini di pollo ricetta Chiara Maci

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Polenta brustolà con fegatini di pollo di Chiara Maci per la trasmissione L'Italia a morsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.