<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Bocconcini di cervello parmigiano e salvia ricetta Simone Scipioni

L’aspirante chef amatoriale Simone Scipioni, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quarta mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto avendo come tema la preparazione di un piatto che ha come ingrediente principale il cervello da cucinare con ingredienti liberi “mettendoci il cuore”. Simone Scipioni ha proposto un ricco e gustoso secondo piatto a base di cervello fritto servito su una fonduta di parmigiano e panna, il tutto poi completato con delle cipolle caramellate, delle foglie di salvia fritte e delle fettine di mela.

Masterchef Italia 7 - ricetta Bocconcini di cervello parmigiano e salvia di Simone Scipioni

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Bocconcini di cervello parmigiano e salvia proposta per noi da Simone Scipioni nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Bocconcini di cervello parmigiano e salvia: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Cervello, 500 g
  • Burro, 120 g
  • Cipolla rossa, 4
  • Salvia, 20 foglie
  • Farina 00, 150 g
  • Zucchero di canna, 60 g
  • Panna, 400 ml
  • Parmigiano grattugiato, 120 g
  • Mela, 1
  • Aceto di vino rosso
  • Olio evo
  • Olio di semi
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Bocconcini di cervello parmigiano e salvia da Masterchef Italia 7

Mettiamo in infusione 10 foglie di salvia nella panna in un pentolino, copriamo con la pellicola e mettiamo da parte. Nel frattempo, tagliamo le cipolle a julienne e cuociamole a fuoco medio in una padella con una noce di burro e un filo di olio evo. Dopo qualche minuto aggiungiamo lo zucchero di canna, facciamo sciogliere e sfumiamo con l’aceto. Saliamo e cuociamo per 10 minuti.

Sciacquiamo il cervello sotto acqua corrente delicatamente, avendo cura di pulirlo dai vasi sanguigni. Tamponiamolo con carta assorbente. Tagliamolo in pezzi di 2-3 cm, infariniamolo e friggiamolo in padella con il burro rimanente e qualche foglia di salvia. Scoliamo, asciughiamo, saliamo e pepiamo.

Rimuoviamo la salvia dalla panna, tenendola da parte. Scaldiamo la panna sul fuoco fino a portarla a bollore, aggiungiamo il parmigiano grattugiato poco alla volta mescolando con una frusta e rimettiamo in infusione la salvia. Togliamo dal fuoco e copriamo con pellicola.

Scaldiamo l’olio di semi in un pentolino e portiamolo a temperatura. Infariniamo quattro foglie di salvia e friggiamole. Scoliamo, asciughiamo e saliamo. Tagliamo una fettina di mela molto sottile e ritagliamola a metà.

Impiattiamo versando in una cappello del prete uno strato di fonduta. Disponiamo i bocconcini di cervello e al centro le cipolle. Adagiamo sui lati una foglia di salvia fritta e la fettina di mela.

Se la ricetta “Bocconcini di cervello parmigiano e salvia” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

L’aspirante chef amatoriale Simone Scipioni, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quarta mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto avendo come tema la preparazione di un piatto ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.