<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 7 | Rana pescatrice e asparago ricetta Kateryna Gryniukh

Nell’atto conclusivo di questa settima edizione del programma di cucina di Sky Masterchef Italia 7, la finalista di questa settima edizione, Kateryna Gryniukh, dopo i due antipasti ed il primo piatto di pasta fresca ripiena, per il secondo piatto del suo menù proposto in finale ai quattro giudici di questa edizione (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), ha proposto un secondo di pesce utilizzando la rana pescatrice i cui tranci sono stati serviti da Kateryna su una crema di asparagi verdi, piatto completato con un’insalata di asparagi bianchi e delle gocce di salsa ai crauti rossi.

Masterchef Italia 7 - ricetta Rana pescatrice e asparago di Kateryna Gryniukh

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Rana pescatrice e asparago proposta per noi da Kateryna Gryniukh nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Rana pescatrice e asparago: 40 min

Ingredienti per 4 persone

  • Rana pescatrice, 1
  • Asparagi bianchi, 4
  • Asparagi verdi, 16
  • Crauti rossi, 200 g
  • Foglie di stevia, 8
  • Gomma xantana, 3 g
  • Agar agar, 2 g
  • Colla di pesce, 3 g
  • Brodo vegetale, 100 ml
  • Basilico, 1 foglia
  • Paprika dolce, 120 g
  • Limone non trattato, 1
  • Aceto di Jerez
  • Olio evo
  • Sale

Procedimento della ricetta Rana pescatrice e asparago da Masterchef Italia 7

Sfilettiamo accuratamente le rane pescatrici, ricaviamo dei tranci e teniamoli da parte. Versiamo su un foglio di carta forno abbondante paprika dolce e passiamoci i tranci impanandoli su tutti i lati. Avvolgiamoli nella carta forno e lasciamoli in frigorifero a riposare.

Laviamo gli asparagi bianchi e tagliamoli per il lato lungo con una mandolina, ricavando delle strisce molto sottili. Mettiamole in acqua e ghiaccio per farle arricciare. Laviamo gli asparagi verdi e separiamo i gambi dalle punte.

Portiamo a ebollizione acqua salata in una pentola e cuociamo i gambi degli asparagi verdi per 3 minuti, scoliamoli e passiamoli in acqua e ghiaccio. Frulliamoli con la gomma xantana fino a ottenere una crema e passiamola al setaccio. Sbollentiamo le punte degli asparagi verdi nella stessa acqua per 1-2 minuti e passiamole in acqua e ghiaccio.

Mettiamo in ammollo la colla di pesce in acqua tiepida. Nel frattempo riscaldiamo un filo di olio evo in un pentolino, aggiungiamo i crauti tagliati a julienne, aggiungiamo un goccio di aceto, una foglia di basilico e un mestolo di brodo vegetale e portiamo a bollore. Frulliamo i crauti con il minipimer e passiamo al setaccio.

Versiamo la crema ottenuta in un pentolino, aggiungiamo l’agar agar, portiamo sul fuoco e facciamo bollire per un minuto. Togliamo dal fuoco, aggiungiamo la colla di pesce ben strizzata e facciamola sciogliere mescolando lentamente. Una volta amalgamata togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare: una volta raffreddata, frulliamo la crema e passiamola di nuovo al setaccio.

Tagliamo il trancio di rana pescatrice ricavando dei medaglioni e cuociamoli in padella 4 minuti per lato con un filo di olio evo. Condiamo i fili di asparagi bianchi con olio evo e sale.

Impiattiamo versando uno specchio di crema di asparagi verdi e appoggiandovi sopra il medaglione di rana pescatrice. Proseguiamo con l’insalata di asparagi bianchi e completiamo con qualche goccia di salsa ai crauti rossi e qualche foglia di stevia. Appoggiamo sopra e di lato le punte di asparagi verdi e terminiamo il piatto con la scorza di limone grattugiata e un filo di olio evo.

Se la ricetta “Rana pescatrice e asparago” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Nell’atto conclusivo di questa settima edizione del programma di cucina di Sky Masterchef Italia 7, la finalista di questa settima edizione, Kateryna Gryniukh, dopo i due antipasti ed il primo piatto di pasta fresca ripiena, per il secondo piatto del suo menù proposto in finale ai quattro giudici di questa edizione (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.