<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Prova del Cuoco | Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato ricetta Pascucci

Un ricco e gustoso secondo piatto ovviamente a base di pesce quello che ci ha proposto quest’oggi il maestro di cucina esperto nella preparazione di piatti a base di pesce, cioè Gianfranco Pascucci che, in questa ricca ed interessante puntata di giovedì 7 dicembre della trasmissione La Prova del Cuoco, ci ha deliziato proponendoci la ricetta di un astice blu che lo chef stellato ha arrostito e servito con del burro affumicato con del rosmarino e con dei funghi cardoncelli come contorno.

La Prova del Cuoco - Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato ricetta Gianfranco Pascucci

Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Gianfranco Pascucci per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato: 40 min

Ingredienti

Burro affumicato:
  • 100 g burro in pezzi,
  • rosmarino
Per i funghi:
  • 4 funghi cardoncelli,
  • 6 grani di pimento,
  • 2 rametti di timo,
  • 2 foglie di alloro,
  • 2 l acqua,
  • sale,
  • rosmarino,
  • salmoriglio
Per l’astice
  • 1 astice blu di circa 700 g

Procedimento della ricetta Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato di Gianfranco Pascucci

Sbollentiamo in acqua l’astice intero per 3 minuti. Togliamo il corpo e facciamo cuocere le chele ancora 3 minuti. In totale 6 minuti. Scoliamo il pesce e lo mettiamo ad arrostire in padella con un filo d’olio, a fiamma sostenuta.

Successivamente, aggiungiamo una noce di burro affumicato e lasciamo rosolare. Bastano pochi minuti. Nella stessa acqua dell’astice, sbollentiamo per 3 minuti i funghi, poi li saltiamo in padella con gli aromi, ovvero alloro, timo e rosmarino.

Finiamo con una noce di burro affumicato. Per affumicare il burro, posizioniamo il burro a pezzetti all’interno di una campana di vetro. Bruciamo un po’ di aghi di rosmarino secchi e li introduciamo all’interno della campana. Lasciamo affumicare il burro per 3 minuti circa. Serviamo l’astice con qualche fungo saltato ed il fondo di cottura.

Video della ricetta Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato di Gianfranco Pascucci per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato” cucinata da Gianfranco Pascucci tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Astice arrosto con funghi cardoncelli e burro affumicato” di Gianfranco Pascucci tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Un ricco e gustoso secondo piatto ovviamente a base di pesce quello che ci ha proposto quest’oggi il maestro di cucina esperto nella preparazione di piatti a base di pesce, cioè Gianfranco Pascucci che, in questa ricca ed interessante puntata di giovedì 7 dicembre della trasmissione La Prova del Cuoco, ci ha deliziato proponendoci la ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.