Prova del Cuoco | Baccalà alla vicentina ricetta Moroni

Oggi la nostra amica Anna Moroni, dopo averci deliziato con la ricetta del cosciotto di agnello ripieno in crosta proposto in una delle puntata pre-pasquali della Prova del Cuoco, ha voluto proporre, in questa ricca ed interessante puntata di mercoledì 4 aprile della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la ricetta di uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica veneta, vicentina per la precisione. Anna ci ha infatti fornito ingredienti e raccontato il procedimento per preparare un buonissimo secondo piatto a base di pesce, un baccalà alla vicentina.

La Prova del Cuoco - Baccalà alla vicentina ricetta Anna Moroni
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Anna Moroni per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Baccalà alla vicentina di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Baccalà alla vicentina: 330 min

Ingredienti

  • 1 kg di stoccafisso rinvenuto tipo “ragno”,
  • 500 ml di latte,
  • 500 gr di cipolle,
  • 4 acciughe salate,
  • formaggio grattugiato q.b.,
  • aglio q.b.,
  • prezzemolo q.b.,
  • farina bianca q.b.,
  • olio evo,
  • sale e pepe q.b.

Procedimento della ricetta Baccalà alla vicentina di Anna Moroni

Apriamo lo stoccafisso per il lungo e togliamo spine e lisca. Laviamo e dilischiamo le acciughe e tritiamole insieme ad una manciata di prezzemolo. Prepariamo un soffritto con abbondante olio d’oliva, le cipolle tritate e due spicchi d’aglio.

Quando la cipolla comincia a imbiondire aggiungiamo il prezzemolo e le acciughe. Mescoliamo bene il composto, distribuiamone una parte sulla metà dello stoccafisso, cospargiamolo di farina bianca, formaggio grattugiato, sale e pepe e richiudiamolo.

Tagliamo lo stoccafisso così farcito a fette, passiamole nella farina bianca mescolata con formaggio grattugiato e sistemiamole in un tegame, ben addossate le une alle altre, in modo che una parte tagliata appoggi sul fondo.

Versiamo sopra lo stoccafisso il soffritto rimanente e copriamo quasi a filo con latte e olio d’oliva (tre parti di latte e una d’olio). Cuociamo a fuoco lentissimo, coperto e senza mescolare, per almeno 4 ore.

Alla fine lo stoccafisso deve rompersi facilmente con la forchetta. Ogni tanto scuotiamo il tegame, perché la vivanda non attacchi sul fondo. Facciamo riposare per un giorno intero. Al momento riscaldiamo con precauzione e serviamo ben caldo.

Video della ricetta Baccalà alla vicentina di Anna Moroni per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Baccalà alla vicentina” cucinata da Anna Moroni tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai Uno! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Baccalà alla vicentina” di Anna Moroni tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Ricette all'italiana - ricetta La scafata di Anna Moroni

Ricette all’italiana | La scafata ricetta Anna Moroni

Ingredienti, procedimento e video della ricetta La scafata di Anna Moroni per la trasmissione Ricette all'italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.