Ricordo di una merenda napoletana ricetta Stefano da MasterChef 4

Un antipasto che richiama alla mente sapori e profumi della cucina tipica napoletana quello che ci ha proposto Stefano, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Stefano, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato un antipasto a base di mozzarella, pomodorini e pane casereccio con aggiunta di frutta secca e olive taggiasche.

Masterchef 4 - ricetta Ricordo di una merenda napoletana di Stefano
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 4 in onda su Sky

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Ricordo di una merenda napoletana proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Ricordo di una merenda napoletana: 40 min

Ingredienti per 4 persone

  • mozzarella di bufala, 500 gr
  • pomodori ramati, 200 gr
  • alici sotto sale, 30 gr
  • pane casereccio, 2 fette
  • pistacchi, 30 gr
  • capperi, 50 gr
  • basilico
  • olive taggiasche
  • sale
  • olio evo
  • pepe nero
  • origano
  • zucchero

Procedimento della ricetta Ricordo di una merenda napoletana da MasterChef

Puliamo, laviamo e tagliamo a fette spesse due pomodori ramati. Condiamoli con sale, pepe, olio, un pizzico di zucchero, il basilico e riponiamo in forno a 180 gradi per 120 minuti.

Tagliamo a fette le mozzarelle dello stesso spessore dei pomodori, ricaviamo le 8 fette più belle e riporle nel liquido di conservazione della mozzarella. Con l’aiuto di un colino premiamo tutto il latticello dalla pasta della mozzarella delle fette restanti e riporlo in una ciotola.

Tritiamo grossolanamente il pane casereccio dopo averlo privato della crosta, aggiungiamo il trito di pistacchi e tritiamo nuovamente. Passiamo il trito in una padella ben calda e facciamo tostare il tutto con l’aiuto di un filo d’olio, aggiustiamo di sale e di pepe e facciamo raffreddare.

Nel bicchiere del frullatore ad immersione versiamo il succo di latticello della mozzarella, aggiungiamo mezzo filetto di acciuga, qualche cappero e con un filo d’olio emulsioniamo il tutto fino ad ottenere una cremina liscia e omogenea.

Frulliamo con un filo d’olio le olive taggiasche fino ad ottenere una crema. Frulliamo il basilico con 2 cucchiai di olio e un cucchiaio di acqua fino ad ottenere una crema liscia e brillante, filtriamo il tutto con un colino e manteniamo a parte in una ciotola.

Sul fondo del piatto di portata riponiamo qualche cucchiaiata di crema di latticello, riponiamo sopra una fetta di pomodoro precedentemente cotto in forno, sovrapponiamo una fetta di mozzarella e ripetiamo la stratificazione per una volta ancora. Lasciamo cadere qualche cucchiaiata di briciole di pane e pistacchi, qualche goccia di emulsione di basilico e qualche goccia di frullato di oliva, sopra la lasagna di mozzarella e pomodoro e all’interno della crema di latticello taggiasca. Guarniamo il tutto con una fogliolina di basilico, una spolverata di origano e serviamo..

Se la ricetta “Ricordo di una merenda napoletana” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Mattino Cinque - ricetta Tonno all'indiana di Samya

Mattino Cinque | Tonno all’indiana ricetta Samya

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tonno all'indiana di Samya per la trasmissione Mattino Cinque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.