Torta perla rubino ricetta Luca Montersino Dolci dopo il tiggì

Appuntamento come sempre, nella puntata del venerdì della trasmissione Dolci dopo il Tiggì, con la rubrica della cucina allo specchio, rubrica dove le due concorrenti in gara questa settimana, Buti e Spampinato, hanno dovuto replicare tutti i passaggi utilizzati da Luca Montersino per la preparazione di una torta spettacolare, cioè la torta perla rubino.

Dolci dopo il tiggì - ricetta della Torta perla rubino di Luca Montersino
Foto tratta dalla trasmissione Dolci dopo il tiggì in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Torta perla rubino di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Torta perla rubino: 45 min

Ingredienti

Per la bavarese al cioccolato bianco:

  • 375 g di latte
  • 75 g di zucchero semolato
  • 150 g di tuorlo
  • 20 g di gelatina in polvere
  • 375 g di cioccolato bianco
  • 1 g di bacca di vaniglia
  • 750 g di panna

Per la gelèe ai frutti rossi:

  • 150 g di fragole in purea
  • 150 g di lamponi in purea
  • 150 g di ribes rosso purea
  • 135 g di zucchero semolato
  • 15 g di gelatina in polvere
  • 55 g di destrosio
  • 1 g di acido citrico in polvere

Per la finitura:

  • 300 g di Pan di spagna di riso
  • 120 g di lamponi freschi
  • 80 g di ribes rossi
  • 200 g di cioccolato bianco

Per la glassa bianca:

  • 120 g di latte
  • 200 g di panna
  • 50 g di sciroppo di glucosio
  • 600 g di cioccolato bianco
  • 13 g di gelatina in polvere
  • 2 g di Colore alimentare idrosolubile bianco
  • 60 g di zucchero semolato
  • 80 g di acqua
  • colorante alimentare rosso q.b.

Procedimento della ricetta Torta perla rubino

Prepariamo la bavarese al cioccolato bianco: Facciamo bollire la panna con il latte in polvere e lo sciroppo di glucosio; togliamo dal fuoco e uniamo il cioccolato bianco a pezzetti e la gelatina precedentemente reidratata in 5 volte il suo peso di acqua. Emulsioniamo con un mixer a immersione e conserviamo in contenitori in frigorifero. Scaldiamo nel microonde prima di utilizzarla.

Facciamo bollire il latte e versiamolo sopra i tuorli lavorati con lo zucchero; continuiamo a cuocere, sempre mescolando, portando il composto alla temperatura di 85°C. Allontaniamo dal fuoco e uniamo la gelatina precedentemente reidratata in 5 volte il suo peso di acqua. Incorporiamo il cioccolato bianco a pezzetti e la vaniglia, emulsioniamo bene con un mixer ad immersione.

Lasciamo raffreddare fino alla temperatura di 4°C, frulliamo nuovamente e, da ultimo, uniamo la panna montata. Prepariamo la gelée ai frutti rossi: Mescoliamo insieme le tre puree, scaldiamone circa la metà, uniamo lo zucchero semolato ,il destrosio e la gelatina precedentemente reidratata in cinque volte il suo peso di acqua, quindi aggiungiamo la restante purea e infine l’acido citrico.

Mescoliamo bene, versiamo la preparazione in un anello di acciaio alto 1,5 cm, e più piccolo di 1 cm di diametro rispetto alla misura della torta finale. Disponiamo sopra qualche lampone e qualche cubetto di pan di spagna di riso, poi mettiamo in congelatore.

Mettiamo sul fondo dello stampo per la torta uno strato di pan di spagna di riso, uno di bavarese, inseriamo il disco congelato di gelèe e completiamo con altra bavarese fino al bordo. Congeliamo.

Prepariamo la glassa bianca: Portiamo a bollore la panna con lo sciroppo di glucosio e il latte in polvere, uniamo il cioccolato bianco e la gelatina precedentemente reidratata in 5 volte il suo peso di acqua; frulliamo bene e conserviamo in un contenitore chiuso in frigorifero.

Prepariamo la finitura: al momento di servire togliamo il dolce dall’anello, sistemiamolo sopra una griglia e ricopriamo con la glassa bianca. Decoriamo la superficie con lamponi e ribes, e il bordo della torta con spaghetti di cioccolato bianco.

Video della ricetta Torta perla rubino

Ed ecco il video della ricetta Torta perla rubino dal programma Dolci dopo il Tiggì.

Se la ricetta “Torta perla rubino” del programma tv “Dolci dopo il tiggì” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Ricette all'italiana - ricetta Parmigiana di cipolle di Cannara di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Parmigiana di cipolle di Cannara ricetta Anna Moroni

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Parmigiana di cipolle di Cannara di Anna Moroni per la trasmissione Ricette all'italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.