Asparagi che passione ricetta Baleotti da Detto Fatto

Il tutor della pasta sfoglia, all’interno della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla bellissima ed affascinante Caterina Balivo, cioè Beniamino Baleotti, ha proposto, nella puntata odierna del 19 Maggio 2015 la ricetta dei ravioli, ovviamente di pasta sfoglia, farciti con un ripieno di patate e mortadella, conditi con un buonissimo sughetto a base di asparagi, un primo piatto molto gustoso e buonissimo come tutte le ricette di pasta fresca e pasta ripiena preparate dal tutor Baleotti.

Detto Fatto - ricetta Asparagi che passione di Beniamino Baleotti
Foto tratte dalla trasmissione di cucina di Rai Due dal titolo Detto Fatto

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Beniamino Baleotti per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Asparagi che passione di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Asparagi che passione: 40 min

Ingredienti

Per la sfoglia:

  • 3 uova grandi,
  • 300 g farina da sfoglia

Per il ripieno:

  • 400 g patate,
  • 100 g mortadella,
  • 80 g grana,
  • 1 uovo
  • sale fino,
  • noce moscata

Per il sugo:

  • 500 g asparagi,
  • 50 g grana,
  • mezza cipolla bionda,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 noce di burro,
  • olio evo,
  • sale grosso,
  • pepe nero,
  • noce moscata,
  • maggiorana.

Procedimento della ricetta Asparagi che passione di Beniamino Baleotti

Iniziamo con la sfoglia. Uniamo la farina e le uova, impastando fino ad ottenere un panetto omogeneo. Copriamo con la pellicola trasparente e facciamo riposare per 30 minuti, quindi stendiamo la pasta.

Per il ripieno lessiamo le patate per 45 minuti in acqua salata. Poi schiacciamole e aggiungiamo: la mortadella tritata, il formaggio, l‘uovo, il sale e la noce moscata. A questo punto sezioniamo la sfoglia in quadrati di 5-6 centimetri e mettiamo al centro il ripieno.

Creiamo dei tortelli e uniamone tre insieme. Per il condimento bolliamo gli asparagi, 4-5 minuti, in acqua salata, passiamoli poi in acqua fredda per preservare il colore. Tagliamoli a tocchetti, tenendo le punte più lunghe. Nel frattempo in una padella con del burro rosoliamo l’aglio, la cipolla tritata e aggiungiamo un filo d’olio.

Versiamo anche gli asparagi, il sale, il pepe, la noce moscata e la maggiorana tritata. Cuociamo i tortelli nell’acqua dove abbiamo lessato le verdure e condiamoli con il sughetto di asparagi, aggiungendo un po’ di formaggio.

Video della ricetta Asparagi che passione di Beniamino Baleotti per Detto Fatto

Ecco il video della ricetta “Asparagi che passione” cucinata da Beniamino Baleotti tratta dal programma Detto Fatto in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Due!

Se la ricetta “Asparagi che passione” di Beniamino Baleotti tratta dal programma tv “Detto Fatto” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Geo - ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini

Geo | Intarsi mediterranei al pesto di mandorle ricetta Alessia Uccellini

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Intarsi mediterranei al pesto di mandorle di Alessia Uccellini per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.