<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

La Prova del Cuoco | Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro ricetta Gregori Nalon

Nella puntata di venerdì 30 novembre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef Gregori Nalon, dovendo reinterpretare, per la rubrica del Duello di mezzogiorno, la ricetta dei bigoli con ragù d’anatra, ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta di un primo piatto di pasta fresca molto interessante e gustoso, uno gnocco di patate ripieno con ragù d’anatra servito con una crema di formaggio in accompagnamento.

La Prova del Cuoco - ricetta Gnocco al ragù d'anatra con cialda di formaggio al ginepro di Gregori Nalon

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro proposto per noi da Gregori Nalon nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro: 40 min

Ingredienti

Per gli gnocchi
  • 500g patate vecchie cotte a vapore,
  • 140g farina tipo 1,
  • 10g fecola patate,
  • 25g formaggio grattugiato,
  • 0,1g noce moscata,
  • 10g sale liquido,
  • 5g prezzemolo tritato,
  • 30g burro
  • 2 bacche ginepro.
Per il ragù d’anatra
  • 300g macinato cosce di anitra (tenere anche la pelle con grasso),
  • 100g di fegatini di pollo,
  • 50g cipolla tritata,
  • 100g sedano tritato,
  • 10g carote tritate,
  • 100g vino rosso,
  • 3g bacche di ginepro,
  • sale liquido,
  • 50g pomodoro da sugo,
  • 5g rosmarino,
  • 3g salvia,
  • 1 foglia alloro.
Per la crema di formaggio
  • 350g di latte,
  • 50g formaggio grattugiato
  • 15g farina di riso,
  • 10g di sale liquido,
  • 1-2 bacche di ginepro,
  • Pepe.
Per la cialda
  • 30g di formaggio grattugiato,
  • 5g di bacche di ginepro frullate.

Procedimento della ricetta Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro da La Prova del Cuoco

Mettiamo a rosolare in casseruola cipolla, sedano, carota insieme alla pelle dell’anatra, uniamo il macinato, le bacche di ginepro, i fegatini, sfumiamo con il vino; aggiungiamo il pomodoro e cuociamo per 2 ore aromatizzando a fine cottura con il trito di aromatiche.

Schiacciamo le patate, mescoliamole con fecola, farina, formaggio, noce moscata ed il sale liquido frullato con il prezzemolo.

Creiamo delle palline, schiacciamo e riempiamole di ragù, richiudiamo ridando una forma sferica e immergiamo in acqua salata aromatizzata con del ginepro in bacche.

Mescoliamo il formaggio ed il ginepro macinato e in un padellino antiaderente, formiamo delle cialde. Scaldiamo il latte con il sale e le bacche di ginepro e quando bolle versiamo il formaggio, la farina di riso, il pepe e lasciamo addensare. Scoliamo gli gnocchi ripieni, lucidiamoli in padella con burro e ginepro e serviamo sulla crema di formaggio con la cialda.

Video della ricetta Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro di Gregori Nalon

Qui di seguito trovi il video per vedere tutti i passaggi utilizzati da Gregori Nalon per realizzare la ricetta Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se la ricetta “Gnocco al ragù d’anatra con cialda di formaggio al ginepro” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nella puntata di venerdì 30 novembre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef Gregori Nalon, dovendo reinterpretare, per la rubrica del Duello di mezzogiorno, la ricetta dei bigoli con ragù d’anatra, ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta di un primo piatto di pasta fresca molto interessante e ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.