<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

La Prova del Cuoco | Mont blanc ai mirtilli neri ricetta Federico Prodon

Nella puntata di giovedì 18 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef pasticcere Federico Prodon, per l’angolo del dolce, ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta di una buonissima torta, una mont blanc con una mousse alla meringa italiana ed una crema chantilly ai mirtilli neri assolutamente da provare.

La Prova del Cuoco - ricetta Mont blanc ai mirtilli neri di Federico Prodon

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Mont blanc ai mirtilli neri proposto per noi da Federico Prodon nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Mont blanc ai mirtilli neri: 80 min

Ingredienti

Mousse:
  • 500 g di panna,
  • 125 g di meringa italiana,
  • 2 baccelli di vaniglia,
  • 75 g di marroni a pezzetti,
  • 8 g di gelatina in fogli
Chantilly ai mirtilli neri:
  • 200 g di panna,
  • 50 g di formaggio spalmabile,
  • 70 g di purea di mirtilli,
  • 3 g di gelatina in fogli,
  • 50 g di zucchero semolato,
  • 125 g di mirtilli freschi,
  • 8 marron glaces,
  • polvere di oro alimentare

Procedimento della ricetta Mont blanc ai mirtilli neri da La Prova del Cuoco

Preparare la meringa all’italiana. In un pentolino portare a 121° l’acqua con lo zucchero. Intanto, con le fruste, montare gli albumi con la seconda dose di zucchero. Quando lo sciroppo è a temperatura, versarlo a filo sugli albumi, continuando a montare fino al raffreddamento della meringa.

Passare alla mousse. Incorporare alla meringa all’italiana la panna semi montata, tenendone da parte qualche cucchiaio. Mescolare delicatamente.

Scaldare la panna rimasta da parte e scioglierci dentro la gelatina reidratata in acqua e strizzata. Unire la gelatina sciolta alla mousse ed infine incorporare i marroni tritati grossolanamente.

Alla base di un anello, mettere un disco di meringa ai mirtilli secca. Coprire con uno strato di mousse. Creare sopra una spirale di crema di marroni già pronta che si può trovare al supermercato.

Coprire con un altro strato di mousse. Inserire un secondo disco di meringa e coprire con la mousse rimasta, fino all’orlo dell’anello. Livellare e congelare.

Preparare la chantilly ai mirtilli: scaldare al microonde la purea di mirtilli, quindi scioglierci all’interno la gelatina reidratata in acqua e strizzata.

Aggiungere la panna, lo zucchero ed il formaggio spalmabile. Montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e fermo. Sformare la torta dall’anello e glassare con la chantilly ai mirtilli. Decorare con delle meringhette ai mirtilli secche.

Video della ricetta Mont blanc ai mirtilli neri di Federico Prodon

Qui di seguito trovi il video per vedere tutti i passaggi utilizzati da Federico Prodon per realizzare la ricetta Mont blanc ai mirtilli neri tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se la ricetta “Mont blanc ai mirtilli neri” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nella puntata di giovedì 18 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, lo chef pasticcere Federico Prodon, per l’angolo del dolce, ci ha proposto l’interessante e gustosa ricetta di una buonissima torta, una mont blanc con una mousse alla meringa italiana ed una crema chantilly ai mirtilli neri assolutamente ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.