<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

La Prova del Cuoco | Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico ricetta Nicoletta Lanci

Nella puntata di lunedì 29 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, la chef Nicoletta Lanci, avendo come tema della sfida della rubrica Duello di mezzogiorno la rivisitazione della ricetta della parmigiana di melanzane, ci ha proposto lun piatto a base di melanzane fritte servite all’interno di un cestino di formaggio grattugiato, il tutto servito sopra una crema di stracciatella aromatizzata con del basilico.

La Prova del Cuoco - ricetta Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico di Nicoletta Lanci

Foto tratta dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico proposto per noi da Nicoletta Lanci nel corso della trasmissione di cucina dal titolo La Prova del Cuoco in onda su RaiUno!

Durata ricetta Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico: 50 min

Ingredienti

  • 480g di melanzane,
  • 200g di farina 00,
  • 200g di stracciatella,
  • 60g di panna fresca,
  • 160g di formaggio grattugiato,
  • due manciate di basilico fresco (20 foglie circa),
  • 500 g di pomodori pelati,
  • 1/2 cucchiaino di concentrato di pomodoro,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 20g di cipolla,
  • olio evo,
  • sale

Procedimento della ricetta Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico da La Prova del Cuoco

Soffriggiamo dolcemente la cipolla con l’olio, lo spicchio d’aglio e due foglie di basilico, uniamo il concentrato ed i pomodori pelati precedentemente passati al passatutto, aggiungiamo il sale e lasciamo cuocere a fuoco medio per 10-15 minuti.

Tagliamo le melanzane a cubetti di 2 cm per lato, infariniamole e friggiamole in abbondante olio extra vergine di oliva, scoliamole su carta da cucina, saliamole ed uniamole al sugo di pomodoro.

Scaldiamo una padella a fuoco dolce e versiamo sul suo fondo 40 g di formaggio grattugiato, sufficienti per ottenere ogni cestino; lasciamo fondere e quando il formaggio comincerà a fare le bollicine spegniamo il fuoco ed attendiamo che si raffreddi un po’ prima di sollevarlo e adagiarlo su di una ciotolina capovolta che servirà a dare la forma desiderata.

Frulliamo la stracciatella con la panna ed un filo di olio evo, uniamo il basilico spezzettato con le mani e frulliamo di nuovo velocemente, aggiustiamo di sale. Componiamo il piatto con le melanzane al sugo nel cestino di formaggio, nappiamo con la crema alla stracciatella di basilico.

Video della ricetta Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico di Nicoletta Lanci

Qui di seguito trovi il video per vedere tutti i passaggi utilizzati da Nicoletta Lanci per realizzare la ricetta Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico tratta dal suo programma di cucina La Prova del Cuoco in onda su RaiUno

Se la ricetta “Parmigiana in cestino con crema di stracciatella al basilico” tratta dal programma tv di cucina La Prova del Cuoco vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Nella puntata di lunedì 29 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi, la chef Nicoletta Lanci, avendo come tema della sfida della rubrica Duello di mezzogiorno la rivisitazione della ricetta della parmigiana di melanzane, ci ha proposto lun piatto a base di melanzane fritte servite all’interno di un cestino ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.