<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-2153319944267299", enable_page_level_ads: true }); </script>

Masterchef 6 | C’è sempre una soluzione ricetta Margherita Russo

L’aspirante chef amatoriale Margherita Russo, che ha partecipato come concorrente alla sesta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quintamistery box della stagione ha dovuto preparare una ricetta utilizzando 10 ingredienti scelti a piacere dalla persona la cui statuetta era collocata all’interno della scatola. Margherita ci ha proposto la buonissima ricetta di un gustoso secondo piatto di carne a base di animelle di vitello e fegatini di pollo di difficile preparazione di cui troverete ingredienti e procedimento scritti qui di seguito mentre, qui sotto, trovate l’immagine del piatto servito in tavola e sottoposto al giudizio dei 4 giudici di MasterChef 6. Il piatto di Margherita è stato giudicato dai giudici come uno dei tre migliori piatti di questa difficile prova. Il consiglio dello chef per questo piatto è quello di mangiare per ultimo il cocco, in modo da “pulire” il palato.

Masterchef Italia 6 - ricetta C'è sempre una soluzione di Margherita Russo

Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 6 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo C’è sempre una soluzione proposta per noi da Margherita Russo nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 6 in onda su Sky!

Durata ricetta C’è sempre una soluzione: 50 min

Ingredienti per 4 persone

  • Fagioli cannellini freschi, 16 baccelli
  • Animelle di vitello, 2
  • Fegatini di pollo, 200 g
  • Mandorle pelate, 200 g
  • Scalogni, 2
  • Albicocche, 8
  • Zucchero di canna, 4 cucchiai
  • Cipolla, 1
  • Uva nera, 200 g
  • Funghi, 16
  • Aglio, 2 spicchi
  • Carciofi, 2
  • Cocco, 1/2
  • Olio evo
  • Aceto di vino bianco
  • Sale
  • Pepe nero

Procedimento della ricetta C’è sempre una soluzione da Masterchef Italia 6

Sgraniamo i fagioli e cuociamoli in acqua salata inizialmente fredda fino a quando saranno morbidi. Nel frattempo, laviamo accuratamente le animelle e mettiamole in acqua e aceto. Procediamo nello stesso modo per i fegatini.

Lessiamo in acqua bollente e aceto le animelle per qualche minuto, bucandole a metà cottura. Scoliamole, spelliamole e tagliamole a fette. Tritiamo grossolanamente le mandorle con un po’ di sale e pepe. Impaniamo le animelle con la granella di mandorle e teniamole da parte in caldo.

Tritiamo finemente gli scalogni e le albicocche. Facciamo appassire gli scalogni in una padella con un filo d’olio e sale. Aggiungiamo le albicocche, abbassiamo il fuoco e uniamo un cucchiaio di zucchero. Proseguiamo la cottura fino a quando le albicocche si saranno ammorbidite.

Tritiamo finemente la cipolla e facciamola appassire in una padella con un filo d’olio. Aggiungiamo i chicchi di uva tagliati a metà, saliamo e pepiamo. Sfumiamo con aceto e uniamo un cucchiaio di zucchero. Proseguiamo la cottura a fuoco lento fino a ottenere una crema.

Puliamo i funghi, preleviamo le cappelle e mettiamole in una teglia foderata di carta da forno. Condiamole con olio, sale, pepe e uno spicchio d’aglio in camicia. Inforniamo a 180 °C per circa 20 minuti.

Puliamo i carciofi dalle foglie esterne, lasciando solo il cuore. Tagliamoli a metà e priviamoli della barba interna, affettiamoli finemente e mettiamoli in acqua e aceto affinché non anneriscano. Saltiamoli in una padella con olio e l’altro spicchio d’aglio in camicia. Saliamo, pepiamo, quindi aggiungiamo i fagioli scolati, mescoliamo e togliamo dal fuoco.

Rosoliamo bene su entrambi i lati i fegatini di pollo in una padella con poco olio, sale e pepe. Togliamo dal fuoco e lasciamoli riposare. Tagliamo il cocco a brunoise e mettiamolo in acqua e ghiaccio. Friggiamo le animelle in abbondante olio molto caldo, scolandole su carta assorbente da cucina. Rosoliamo in una padella per pochi minuti i fegatini di pollo insieme alla salsa all’uva.

Distribuiamo il chutney di albicocche in un angolo dei piatti e adagiamo sopra le animelle. Adagiamo sul lato opposto i fegatini di pollo con la salsa all’uva e negli altri angoli i funghi con i carciofi e i fagioli. Completiamo disponendo al centro i cubetti di cocco conditi con un filo d’olio, sale e pepe.

Se la ricetta “C’è sempre una soluzione” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 6 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

L’aspirante chef amatoriale Margherita Russo, che ha partecipato come concorrente alla sesta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quintamistery box della stagione ha dovuto preparare una ricetta utilizzando 10 ingredienti scelti a piacere dalla persona la ...

Review Overview

Ti è piaciuta questa ricetta? Lascia il tuo voto!

User Rating: Be the first one !
0

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.