Giusina in cucina | Crostata al gelo di anguria ricetta Giusina Battaglia

Nella prima puntata di sabato 11 luglio della seconda stagione della trasmissione di cucina di Food Network dal titolo Giusina in cucina dedicata alla cucina siciliana e alle sue buonissime ricette, la giornalista ed appassionata di cucina Giusina Battaglia, dopo averci preparato le ricette dei Bucatini con le sarde a mare e delle Sarde a beccafico, ci ha proposto, come terza ed ultima ricetta del suo menù di giornata, la ricetta intitolata Crostata al gelo di anguria.

Giusina in cucina - ricetta Crostata al gelo di anguria di Giusina Battaglia
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Giusina in cucina in onda su Food Network

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Crostata al gelo di anguria proposto per noi da Giusina Battaglia nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Giusina in cucina in onda su Food Network!

Durata ricetta Crostata al gelo di anguria: 100 min

Ingredienti

Per la Frolla:

  • 350 g farina,
  • 150 g burro,
  • 150 g zucchero,
  • 2 tuorli,
  • 1 uovo,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 pizzico di sale,
  • vaniglia,
  • scorza di limone

Per il Gelo di anguria:

  • 1 l succo di anguria filtrato,
  • 200-250 g zucchero,
  • 90 g amido di mais,
  • cannella,
  • 50 g gocce di cioccolato,
  • granella di pistacchio,
  • miele,
  • gelsomino

Procedimento della ricetta Crostata al gelo di anguria da Giusina in cucina

Preparate la frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata, la vaniglia in polvere, il lievito per dolci ed il burro morbido a pezzetti. Lavorate con le dita fino ad ottenere delle briciole, quindi aggiungete l’uovo intero ed i tuorli e lavorate il composto fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Avvolgete il panetto nella pellicola e fatelo riposare per un’ora in frigorifero. Per il gelo di anguria, tagliate l’anguria (circa 2 Kg per 1 l di succo) a pezzi eliminando la buccia. Schiacciate la polpa dell’anguria con lo schiacciapatate o il passaverdure avendo cura di filtrare il liquido ottenuto.

In una pentola, mescolate lo zucchero e l’amido, quindi aggiungete un po’ del succo di anguria e mescolate. Aggiungete il succo rimasto, la cannella in polvere e, continuando a mescolare, portate a bollore. Spegnete e lasciate raffreddare completamente in frigorifero.

Una volta freddo, unite le gocce di cioccolato e mescolate. Stendete la frolla, in modo da ottenere un disco spesso 3-4 mm. Inseritelo all’interno di una tortiera da 22 cm imburrata ed infarinata, in modo da coprire il fondo ed ottenere un bordo alto 2 cm circa. Bucherellate il fondo con la forchetta.

Spalmate all’interno il gelo di anguria. Decorate con le strisce di frolla e cuocete in forno preriscaldato e statico a 180° per 45 minuti: controllate che la base sia dorata.

Lasciate raffreddare completamente prima di sformarla. Per decorarla, spennellatela con del miele o della confettura di albicocche. Spolverate con granella di pistacchio e decorate con fiori di gelsomino.

Video della ricetta Crostata al gelo di anguria di Giusina Battaglia

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Giusina Battaglia per realizzare la ricetta Crostata al gelo di anguria tratta dal suo programma di cucina Giusina in cucina in onda su Food Network

Link Videoricetta Crostata al gelo di anguria di Giusina Battaglia

Se la ricetta “Crostata al gelo di anguria” tratta dal programma tv di cucina Giusina in cucina vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Cotto e mangiato - Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Sformatini di gorgonzola e aceto balsamico di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.