Masterchef 7 | Cave canem ricetta Italo Screpanti

L’aspirante chef amatoriale Italo Screpanti, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella terza mistery box della stagione ha dovuto preparare un piatto avendo come tema la cucina senza sprechi, realizzando con degli avanzi di alcuni ingredienti (costolette di agnello, yogurt magro, cozze verdi, melanzana, fagiolini, zucca, spinaci, zenzero, pane toscano, mela) un piatto da far assaggiare non solo ai quattro giudici ma anche ai lori cani. Italo Screpanti ha proposto un secondo piatto caratterizzato da una crema di zucca e mela accompagnata da costolette di agnello e fagiolini saltati, il tutto poi completato con delle cozze condite con una salsa agli spinaci.

Masterchef Italia 7 - ricetta Cave canem di Italo Screpanti
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Cave canem proposta per noi da Italo Screpanti nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Cave canem: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Carré d’agnello, 800 g
  • Zucca, 500 g
  • Melanzana lunga, 2
  • Cozze verdi, 16
  • Zenzero, 1 radice
  • Mela, 1
  • Yogurt magro, 200 g
  • Spinaci, 200 g
  • Fagiolini 300 g
  • Pane toscano, 4 fette
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Cave canem da Masterchef Italia 7

Suddividiamo il carré in costolette. Puliamo e mondiamo le verdure, togliendo la buccia alla zucca. Appassiamola in padella con la mela tagliata a pezzetti e un filo di olio per 10 minuti.

Portiamo a ebollizione l’acqua in una pentola, sbianchiamo gli spinaci per 3-4 minuti e passiamoli in acqua e ghiaccio. Sbianchiamo anche i fagiolini privati delle punte e passiamoli in acqua e ghiaccio. Frulliamo la zucca e la mela aggiungendo lo yogurt, un filo di olio evo e una presa di sale ottenendo una crema. Frulliamo anche gli spinaci con un filo di olio evo. Passiamo entrambe le preparazioni al colino.

Tostiamo il pane in forno preriscaldato a 160 °C per 6 minuti. Tritiamolo grossolanamente e impaniamo le costolette. Cuociamo le costolette in una padella calda con un filo di olio evo 5 minuti per lato.

Grattugiamo lo zenzero e condiamo le cozze aperte a metà, aggiungendo una spolverata di pane tritato e un filo di olio evo. Inforniamo a 150 °C per 10 minuti. Nel frattempo, tagliamo la melanzana a rondelle e rosoliamola in padella con poco olio.

Saltiamo i fagiolini in padella a fuoco vivo per qualche minuto con un filo di olio evo e sale. Impiattiamo disponendo la crema di zucca e mela, 3 costolette di agnello e i fagiolini saltati. Concludiamo con le cozze intorno alla carne, condite con la salsa agli spinaci, e le melanzane a rondelle.

Se la ricetta “Cave canem” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Check Also

Cotto e mangiato - Polpette di uova sode ricetta Tessa Gelisio

Cotto e Mangiato | Polpette di uova sode ricetta Tessa Gelisio

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Polpette di uova sode di Tessa Gelisio per la trasmissione di cucina Cotto e Mangiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.