Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera ricetta Moroni La Prova del Cuoco

Un tripudio di fritti quello proposto oggi dalla nostra simpaticissima amica Anna Moroni nel corso della puntata odierna della trasmissione di cucina La Prova del cuoco. Anna ci ha infatti preparato un mix di fritti davvero molto gustosi ed appetitosi. Anna ci ha infatti proposto delle mozzarelline, delle finte olive ascolane e degli anelli di cipolla tutti rigorosamente fritti.

La Prova del Cuoco - Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera ricetta Anna Moroni
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Anna Moroni per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera: 40 min

Ingredienti 

Per le cipolle:

  • 3 cipolle bianche
  • 100 g di farina “00”
  • 1 vasetto yogurt magro
  • latte q.b.
  • 300 g di farina di mais
  • pepe macinato e paprika

Per le mozzarelline:

  • 1 confezione mozzarelline

Per le olive:

  • 300 g di olive verdi grosse
  • 200 g di macinata mista
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • noce moscata
  • limone grattugiato
  • 1 noce di burro
  • 1 foglia di salvia
  • 2 tuorli d’uovo

Per impanare:

  • 200 gr di farina
  • 2 uova
  • 300 g pane grattugiato
  • olio di arachide
  • sale e pepe

Procedimento della ricetta Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera di Anna Moroni

Per gli anelli: Tagliamo le cipolle ad anelli di 3 mm. La sera precedente mettiamo gli anelli in una teglia foderata con carta da cucina, lasciamo in frigo per tutta la notte ad asciugare. Prepariamo il “latticello”: in una ciotola uniamo lo yogurt magro con il latte fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Riprendiamo le cipolle, passiamole prima nella farina 00, poi nel “latticello” e infine nella farina di mais insaporita con il pepe e un po’ di paprika.

Scaldiamo in una padella l’olio di arachide e quando ha raggiunto la temperatura, friggiamo pochi anelli per volta, rigirandoli se necessario.

Scoliamo e tamponiamo su carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Per le mozzarelline: Mettiamo i bocconcini di mozzarelline in congelatore. Solo in ultimo, tiriamo fuori dal freezer, passiamo prima nella farina poi nell’uovo e nel pangrattato e poi friggiamo nell’olio di arachide

Per le olive: Laviamo le olive e facciamole scolare bene, tritiamole nel mixer o nel tritacarne grossolanamente. Saltiamo la carne tagliata a piccoli pezzi con il burro , saliamo e pepiamo. Tritiamo la carne nel mixer o nel tritacarne. Uniamo tutti gli ingredienti con i tuorli, il parmigiano e la noce moscata aggiustate di sale.

Passiamole nella farina, nell’uovo battuto e nel pangrattato . Friggiamole in olio profondo sgoccioliamole bene, sono buone sia calde sia fredde, si possono congelare prima di friggerle.

Video della ricetta Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera di Anna Moroni per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera” cucinata da Anna Moroni tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Anelli di cipolla mozzarelline fritte e olive di nonna papera” di Anna Moroni tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Fatto in casa per voi - ricetta Tortillas farcite di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Tortillas farcite ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Tortillas farcite di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.