Giusina in cucina | Nacatuli eoliani ricetta Giusina Battaglia

Nella 28esima puntata di sabato 3 dicembre della sesta nuova stagione della trasmissione di cucina di Food Network dal titolo Giusina in cucina dedicata alla cucina siciliana e alle sue buonissime ricette, la giornalista ed appassionata di cucina Giusina Battaglia, dopo averci cucinato i Carciofi innevati, ci ha proposto, come seconda ricetta di questa puntata, la ricetta dal titolo Nacatuli eoliani.

Giusina in cucina - ricetta Nacatuli eoliani di Giusina Battaglia
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Giusina in cucina in onda su Food Network

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Nacatuli eoliani proposto per noi da Giusina Battaglia nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Giusina in cucina in onda su Food Network!

Durata ricetta Nacatuli eoliani: 60 min

Ingredienti per 4 persone

Per la frolla

  • 500 g farina 00
  • 80 g strutto
  • 70 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 bicchiere di malvasia
  • acqua

per il ripieno

  • 500 g farina di mandorle
  • 400 g zucchero semolato
  • 70 ml succo di mandarino
  • scorza di 2 mandarini
  • 30 ml liquore di mandarino
  • cannella

Procedimento della ricetta Nacatuli eoliani da Giusina in cucina

Per preparare la frolla lavorate in planetaria dapprima la farina con lo strutto, in modo da ottenere un composto sabbioso. Aggiungete, quindi, lo zucchero semolato, l’uovo intero ed un tuorlo, un bicchiere di Malvasia e, se occorre, un goccino d’acqua.

Lavorate fino ad ottenere una palla liscia. Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per almeno un’ora in frigorifero. Per preparare il ripieno in una ciotola, miscelate la farina di mandorle con lo zucchero. Aggiungete il succo di mandarino e cominciate a lavorare, profumando con le scorzette grattugiate del mandarino, il liquore al mandarino, la cannella.

Ottenuto un composto omogeneo, tenetelo da parte. Riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia sottilissima, un velo. Ritagliate dei dischi con una rotella dentellata. Sul disco, posizionate un po’ di ripieno di mandorle, quindi sovrapponete un secondo disco di frolla e premete bene sui bordi.

Ritagliate l’eccesso con la rotella, quindi decorate la superficie intagliando una spiga con una lametta, inoltre pinzate in più punti con una pinzetta dentellata. Disponeteli su una teglia con carta forno e cuoceteli in forno caldo e statico a 180° per 20 minuti.

Video della ricetta Nacatuli eoliani di Giusina Battaglia

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Giusina Battaglia per realizzare la ricetta Nacatuli eoliani tratta dal suo programma di cucina Giusina in cucina in onda su Food Network

Link Videoricetta Nacatuli eoliani di Giusina Battaglia

Se la ricetta “Nacatuli eoliani” tratta dal programma tv di cucina Giusina in cucina vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

Fatto in casa per voi - ricetta Bicchierini golosi di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Bicchierini golosi ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Bicchierini golosi di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.