Torta nuziale ricetta Silvana da MasterChef 4

Ecco la versione della torta nuziale preparata da Silvana, concorrente della quarta edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef. Silvana, infatti, sotto lo sguardo attento degli inflessibili giudici di gara di Masterchef 4, cioè Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha preparato la sua versione della torta nuziale oggetto della prova tecnica di questa settimana.

Masterchef 4 - ricetta Torta nuziale di Silvana
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef in onda su Sky

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Torta nuziale proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Torta nuziale: 120 min

Ingredienti per 10 persone

  • isomalto, 500 gr
  • biossido di titanio, 1,5 g
  • farina, 205 gr
  • zucchero semolato, 240 gr
  • uova medie, 8
  • fecola, 45 gr
  • latte, 250 ml
  • panna liquida per dolci, 70 ml
  • buccia di arancia, q.b.
  • buccia di limone, q.b.
  • cannella, 2 stecche
  • pasta di zucchero, 300 gr
  • burro, 250 gr
  • zucchero a velo, 250 gr
  • brandy, 5 cucchiai
  • baccelli di vaniglia, 2
  • fragole, 5

Procedimento della ricetta Torta nuziale da MasterChef

In un pentolino con bordi alti mettiamo a sciogliere l’isomalto: sarà pronto quando avrà assunto una consistenza liquida e avrà raggiunto la temperatura di 181°. Appena pronto togliamo il pentolino dal fuoco, prendiamo un bicchiere e sciogliamo il biossido di titanio in acqua, versiamo nell’isomalto e giriamo con una spatola in silicone. Versiamo il composto nella formina di silicone, poi lasciamolo raffreddare in luogo fresco e ventilato.

In una planetaria mettiamo 5 uova intere e 180 grammi di zucchero semolato con i semi di un baccello di vaniglia; montiamo fino a far diventare gonfio e spumoso il composto (circa 15 minuti). Smontiamo la ciotola della planetaria e inseriamo 180 grammi di farina con 45 grammi di fecola precedentemente setacciati. Incorporiamo poco per volta con movimenti dall’alto verso il basso, in modo tale da non smontare la consistenza spumosa delle uova. Imburriamo e infariniamo una teglia con cerniera e mettiamo l’impasto del pan di spagna. Mettiamo in forno precedentemente riscaldato a 180° per 22 minuti.

In una casseruola scaldiamo 250 ml di latte, la panna, 60 grammi di zucchero, la buccia grattuggiata di un limone e di un’arancia, i semi di un baccello di vaniglia e la cannella. Portiamo a bollore, poi togliamo dal fuoco, filtriamo e incorporiamo al latte i tuorli e lo zucchero; rimettiamo sul fuoco e facciamo addensare. Appena pronto, mettiamo la crema in una boule di vetro avendo cura di coprire la superficie con pellicola per alimenti, e lasciamo raffreddare.

Prepariamo la crema di burro mettendo in una boule di vetro 250 grammi di burro e 250 grammi di zucchero a velo. Amalgamiamo il composto con un frustino fino a ottenere una consistenza liscia e senza grumi. Prepariamo la bagna per il pan di spagna sciogliendo in 200 ml di acqua 2 cucchiai di zucchero; appena pronto lo sciroppo aggiungiamo il brandy e facciamolo raffreddare in un biberon da cucina.

Prendiamo il pan di spagna cotto e raffreddato, dividiamolo in tre dischi. Partendo dal disco di base, cospargiamo con la bagna contenuta nel biberon in modo omogeneo ma non eccessivo, versiamo un po’ di crema pasticciera e copriamo con il secondo disco, sul quale ripetiamo la procedura.

Copriamo infine con l’ultimo disco senza bagnarlo né ricoprirlo con la pasticcera. Prendiamo invece la crema al burro e spalmiamola su tutti i lati con l’aiuto di una spatola. Togliamo la crema in eccesso. Il risultato finale dovrebbe essere una copertura uniforme su tutta la superficie e su tutta la circonferenza del pan di spagna.

Prendiamo il panetto di pasta di zucchero e con l’aiuto di un mattarello e una spolverata di zucchero a velo stendiamolo a uno spessore pari a 2 mm. Prendiamo il pan di spagna farcito e adagiamo con cura la sfoglia di pasta di zucchero.

Con uno smoother lisciamo la superficie e i bordi della torta in modo tale da far aderire bene il tutto evitando bolle di aria. Tagliamo con un coltello l’eccedenza di pasta. Tagliamo le fragole a fette e poi rifiniamole a forma di cuore. Adagiamo in modo casuale sulla torta i cuori di fragola. Completiamo il tutto ponendo la statua degli sposini al centro.

Se la ricetta “Torta nuziale” tratta dal programma tv “MasterChef 4” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Ricette all'italiana - ricetta Parmigiana di cipolle di Cannara di Anna Moroni

Ricette all’italiana | Parmigiana di cipolle di Cannara ricetta Anna Moroni

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Parmigiana di cipolle di Cannara di Anna Moroni per la trasmissione Ricette all'italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.