Detto Fatto | Seppie e piselli all’arrabbiata ricetta Stefano Ciotti

Dopo averci proposto la ricetta dei profiteroles preparati da Alessandro Servida, è stata poi la volta del tutor Stefano Ciotti, protagonista del secondo spazio dedicato alla cucina della puntata di martedì 17 aprile della trasmissione di cultura e spettacolo di Rai Due dal titolo Detto Fatto condotta dalla simpaticissima e bellissima Caterina Balivo, rivisitare la ricetta di un classico secondo piatto di pesce, cioè le seppie con i piselli, piatto che Stefano Ciotti ha rivisitato con pomodorini datterino e peperoncino a richiamare un dei classici condimenti della tradizione culinaria italiana, cioè il sugo all’arrabbiata.

Detto Fatto - Seppie e piselli all’arrabbiata ricetta Stefano Ciotti
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Detto Fatto in onda su Rai Due
Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questa gustosa ricetta dal titolo Seppie e piselli all’arrabbiata che Stefano Ciotti ha cucinato per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Detto Fatto in onda su Rai Due!

Durata ricetta Seppie e piselli all’arrabbiata: 150 min

Ingredienti

  • 1 Kg seppie piccole,
  • 1 Kg piselli freschi non sgranati,
  • 200 g pomodori datterini,
  • 2 cipolle,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 peperoncino,
  • finocchietto selvatico,
  • timo,
  • rosmarino,
  • mezzo bicchiere di vino bianco,
  • mezzo bicchiere di olio evo,
  • zucchero a velo

Procedimento della ricetta Seppie e piselli all’arrabbiata da Detto Fatto

Pulite parte delle seppie e le tagliate a pezzi. Le scottate in padella con un filo d’olio, peperoncino e finocchietto selvatico. Dopo qualche istante, aggiungete una cipolla tritata e lasciate cuocere, coperto, per 20 minuti.

Dopo questo periodo, aggiungete una manciata di piselli freschi sgranati e sfumate con il vino bianco. Coprite e lasciate cuocere ancora 20 minuti.

Con un mixer, a parte, frullate i piselli rimasti e sbollentati con 1 cipolla tritata e rosolata in olio. Filtrate la salsa. Su una teglia con carta forno, mettete i pomodorini tagliati in 4 con olio, aglio, peperoncino, timo ed una spolverata di zucchero a velo.

Fate cuocere in forno, a 80°, per 1 ora. Una volta cotti, li frullate con un mixer e li filtrate. Prendete le seppie rimaste, le pulite e le farcite, come fossero delle barchette, con il ripieno di seppie e piselli piccante.

Le disponete su una teglia, le coprite con la carta stagnola e infornate a 180° per 15 minuti. Servite su un letto di creme ai piselli ed ai pomodori, disposte sul piatto a gocce.

Video della ricetta Seppie e piselli all’arrabbiata da Detto Fatto

Dopo avervi mostrato gli ingredienti e il procedimento per preparare questa gustosa ricetta non ci resta altro da fare che mostrarvi il video della ricetta Seppie e piselli all’arrabbiata! Se non riesci a vedere il video postato qui di seguito, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che stai bloccando il sito Cucina in Tv con un software Adblock. Per vedere il video e per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per questo sito.

Se la ricetta “Seppie e piselli all’arrabbiata” di Stefano Ciotti tratta dal programma tv “Detto Fatto” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

È sempre mezzogiorno - ricetta Straccetti di tacchino in agrodolce di zia Cri

È sempre mezzogiorno | Straccetti di tacchino in agrodolce ricetta zia Cri

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Straccetti di tacchino in agrodolce di zia Cri per la trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno su Rai Uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.