MasterChef 5 – ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori di Luigi

Nell’ultima puntata andata in onda della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef 5, Luigi, uno degli ultimi concorrenti di questa quinta edizione ad essere stato eliminato nell’ultima puntata, sotto gli occhi vigili ed attenti degli inflessibili giudici di gara di questa quinta edizione del programma, ai confermatissimi e cattivissimi Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich si è infatti aggiunto lo chef Cannavacciuolo, ha preparato un gustoso e ricco secondo piatto che riproduce in chiave salata piatti tipici della nostra cucina che siamo soliti mangiare come dolci. Luigi ha cucinato dei cannoli salati farcendoli con una farcia alla ricotta e utilizzando, al posto delle classiche scaglie di cioccolato, un mix di pistacchi ed olive taggiasche, il tutto accompagnato da una coulis di pomodori.

Masterchef 5 - ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori di Luigi
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef 5 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Cannolo salato con coulis di pomodori proposta per noi nel corso della trasmissione di cucina dal titolo MasterChef in onda su Sky!

Durata ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori: 45 min

Ingredienti per 1 persona

  • Cacao amaro, 5 gr.
  • Marsala, 30 ml.
  • Uovo, 1
  • Strutto, 5 r.
  • Pistacchi, 15 gr.
  • Ricotta di capra, 100 gr.
  • Pomodori, 3
  • Olive taggiasche, 30 gr.
  • Farina 00, 250 gr.
  • Olio di arachide, qb
  • Semi di papavero, qb
  • Olio Evo, qb
  • Sale, qb
  • Pepe, qb
  • Scalogno, 1

Procedimento della ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori da MasterChef

Mescoliamo in una planetaria 250 grammi di farina 00, 5 grammi di cacao amaro, 30 millilitri di marsala fine, 1 uovo, 50 grammi di strutto. Lasciamo riposare l’impasto nella pellicola per 30/40 minuti.

Tritiamo i pistacchi con il chopper e le olive separatamente. Mescoliamo la ricotta (già scolata senza siero) in una terrina assieme ai pistacchi tritati e alle olive sminuzzate. Mettiamo in una sac à poche e mettiamo in frigo.

Scaldiamo la pentola con abbondante olio evo e lo scalogno e tagliamo a cubetti i pomodori. Mettiamo i pomodori nella pentola sul fuoco con lo scalogno. Cuociamo per 20 minuti, aggiustando di sale e pepe.

Nel frattempo ritiriamo dal frigo líimpasto. Infariniamo il tagliere. Stendiamo con il matterello sul tagliere infarinato, in uno spessore abbastanza sottile. Accendiamo la pentola con olio di arachidi. Con un coppapasta tondo grande creiamo due dischi di impasto.

Diamo una passata di matterello. Avvolgiamo ogni disco intorno a un cilindro d’acciaio. Friggiamo le cialde nella pentola media con abbondante olio di arachide a 180° con il cilindro. Lasciamole raffreddare in un piatto di servizio.

Togliamo i pomodori dal fuoco, passiamoli al colino, poi nella planetaria e mettiamo da parte. Una volta raffreddati rimuoviamo il cilindro di metallo e teniamo da parte i cannoli.

Riempiamo con la sac à poche ripiena di farcia alla ricotta le cialde. Guarniamo con parte dei pistacchi tritati e olive taggiasche tenute da parte. Versiamo sul fondo del piatto la coulis di pomodori e appoggiamo sopra due cannoli incrociati. Aggiungiamo qualche pistacchio e oliva tritati.

Video della ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori da MasterChef

Ecco il video con tutti i passaggi utilizzata da Luigi per realizzare la ricetta Cannolo salato con coulis di pomodori tratta dalla quinta edizione del programma di cucina MasterChef

Se la ricetta “Cannolo salato con coulis di pomodori” tratta dal programma tv “MasterChef 5” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

La cucina di Sonia - ricetta Cozze gratinate di Sonia Peronaci

La cucina di Sonia | Cozze gratinate ricetta Sonia Peronaci

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Cozze gratinate di Sonia Peronaci per la trasmissione di cucina La cucina di Sonia su La7d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.