Masterchef 7 | Strogonoff al kefir ricetta Italo Screpanti

L’aspirante chef amatoriale Italo Screpanti, che ha partecipato come concorrente alla settima edizione della trasmissione di cucina di Sky dal titolo Masterchef condotta dai quattro insuperabili giudici (Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugmann, Bruno Barbieri e Joe Bastianich), nella quinta mistery box della stagione avente come tema i fermentati, ha dovuto preparare, scegliendo uno di questi prodotti (kefir, idromele, miso, umeboshi, kimchi, tempeh, crauti, brovada, konbucha, colatura di alici), un piatto utilizzando questi altri ingredienti: patate, filetto di anguilla, fragoline di bosco, borragine, carote gialle, fave, silene, mandorle, polpa di coscia di vitello. Italo, utilizzando il kefir come ingrediente fermentato, ha preparato un secondo piatto a base di carne utilizzando la Polpa di coscia di vitello ricavando da questa delle scaloppine servite con una salsa di borragine ed un’altra di fragoline di bosco, il tutto completato con una spolverata di erba cipollina.

Masterchef Italia 7 - ricetta Strogonoff al kefir di Italo Screpanti
Foto tratta dalla trasmissione di cucina Masterchef Italia 7 in onda su SKY

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso piatto dal titolo Strogonoff al kefir proposta per noi da Italo Screpanti nel corso della trasmissione di cucina dal titolo Masterchef Italia 7 in onda su Sky!

Durata ricetta Strogonoff al kefir: 45 min

Ingredienti per 4 persone

  • Polpa di coscia di vitello, 400 g
  • Fragoline di bosco, 250 g
  • Carote gialle, 2
  • Fave, 200 g
  • Borragine, 300 g
  • Patate, 2
  • Scalogno, 1
  • Aglio, 2 spicchi
  • Mandorle, 125 g
  • Erba cipollina
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento della ricetta Strogonoff al kefir da Masterchef Italia 7

Tagliamo la carne a strisce di circa 2 x 3 cm e mariniamola con l’aglio, qualche foglia di salvia, una presa di sale e il pepe. Portiamo a ebollizione l’acqua in una pentola, priviamo le fave della buccia e sbollentiamole per 5 minuti.

Scoliamole e passiamole in acqua e ghiaccio. Nettiamo le patate e cuociamole in una pentola con abbondante acqua bollente per 15-20 minuti. In un’altra pentola sbollentiamo la borragine per 30 secondi e passiamola in acqua e ghiaccio.

Frulliamo la borragine con un filo di olio evo. Schiacciamo le patate realizzando un purè e uniamole alla crema di borragine. Frulliamo e aggiustiamo di olio, sale e pepe. Frulliamo metà delle fragoline di bosco a crudo con metà delle mandorle, aggiungendo un filo di olio evo.

Rosoliamo la carne in una padella rovente con un filo di olio evo. Nel frattempo, tritiamo lo scalogno e stufiamolo in un’altra padella con un filo di olio evo e un aglio schiacciato.

Laviamo e peliamo le carote, tagliamole a rondelle e cuociamole per qualche minuto. Aggiungiamo le fave nella padella con la carota e lo scalogno e successivamente adagiamo la carne. Dopo qualche minuto, aggiungiamo il kefir facendolo restringere leggermente.

Tritiamo le mandorle rimaste realizzando una granella. Impiattiamo disponendo al centro le scaloppe di vitello, la salsa di borragine e la salsa di fragoline sui lati e qualche fragolina cruda. Completiamo con una spolverata di erba cipollina tritata e con il trito di mandorle sulla carne. Aggiustiamo di sale e pepe.

Se la ricetta “Strogonoff al kefir” tratta dal programma tv di cucina Masterchef 7 vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni. Per aiutarci a crescere e a continuare a fornirti ricette interessanti e gustose ti chiediamo la cortesia di disabilitare Adblock solo per il sito Cucina in Tv.

Check Also

Geo - ricetta Seppie con piselli pecorino e mentuccia di Raffaele Lenti

Geo | Seppie con piselli pecorino e mentuccia ricetta Raffaele Lenti

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Seppie con piselli pecorino e mentuccia di Raffaele Lenti per la trasmissione Geo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.