Ravioli di minestra maritata ricetta Esposito La Prova del Cuoco

Per la rubrica dedicata ai grandi chef che vengono a proporre uno dei loro cavalli di battaglia alla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, oggi è la volta del grande chef Gennaro Esposito, chef stellato del ristorante Torre del Sarracino a Vico Equense, che ci ha proposto un piatto buonissimo della tradizione gastronomica campana, la minestra maritata, un piatto perfetto per la tavola di Natale.

La Prova del Cuoco - Ravioli di minestra maritata ricetta Esposito
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Gennaro Esposito per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Ravioli di minestra maritata di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Ravioli di minestra maritata: 55 min

Ingredienti

  • 1 Scarola riccia,
  • 2 scarola liscia,
  • 500g broccoli neri a foglia larga,
  • 500g broccoli a foglia di olivo,
  • 500g broccoli di Natale,
  • 400g bietole,
  • 400g cardo,
  • 300g borragine,
  • 300g spinaci,
  • 2 mazzetti torzelle,
  • 300g minestra nera
  • 500g cicoriette selvatiche,
  • 1 verza,
  • 1 Scorza di parmigiano

Per il brodo di manzo:

  • 1 Muscolo di manzo
  • 8 litri di acqua
  • 3 carote,
  • 3 coste di sedano,
  • 2 cipolle bianche di media grandezza,
  • 1 pomodoro,
  • 2 foglie di alloro,
  • 2 gambi di prezzemolo,
  • 1 porro

Per il brodo di gallina:

  • 1 Gallina
  • 8 litri di acqua
  • 3 carote
  • 3 coste di sedano,
  • 2 cipolle bianche di media grandezza,
  • 1 pomodoro,
  • 2 foglie di alloro,
  • 2 gambi di prezzemolo,
  • 1 porro

Procedimento della ricetta Ravioli di minestra maritata di Gennaro Esposito

Lessiamo separatamente le verdure in acqua salata e raffreddiamole immergendole in acqua e ghiaccio. Successivamente strizziamo e conserviamo per tipologia.   Laviamo le carote e tagliarne le estremità. Laviamo le coste di sedano e tagliamole in tre parti. Sbucciamo le cipolle ed inciderne le estremità con un coltello, il porro ,il pomodoro e i gambi di prezzemolo.

Sciacquiamo la carne sotto acqua corrente Mettiamo in pentola la carne,aggiungendo l’acqua. Portiamo a bollore a fiamma vivace. Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti abbassiamo al minimo la fiamma e lasciamo sobbollire lentamente per 4 ore. Durante la cottura,di tanto in tanto, schiumiamo il grasso e le impurità che affiorano in superficie.

Trascorse le 4 ore spegniamo il fuoco scoliamo la carne e tagliamola a pezzetti,filtriamo il brodo con un colino a maglia fina e teniamo da parte. Laviamo le carote e tagliarne le estremità,laviamo le coste di sedano e tagliamole in tre parti,sbucciamo le cipolle,ed incidiamo le estremità con un coltello, il porro ,il pomodoro e i gambi di prezzemolo sciacquiamo la gallina sotto acqua corrente per eliminare i residui .

Mettiamo la gallina in pentola e aggiungiamo l’acqua. Portiamo a fiamma vivace finchè raggiunge il bollore. Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti e lasciamo bollire lentamente per 4 ore. Durante la cottura,di tanto in tanto,schiumiamo il grasso e le impurità che affiorano in superficie. Trascorse le 4 ore spegniamo il fuoco, scoliamo la carne di gallina e tagliamola a pezzetti,filtriamo il brodo con un colino a maglia fina e teniamo da parte.

2 Piedini di maiale: Lasciamo i piedini di maiale in acqua fredda per una giornata intera cambiandola spesso. Il giorno seguente mettiamo i piedini in una pentola e portiamo ad ebollizione partendo da acqua fredda. Raffreddiamo con acqua corrente, ripetendo questa operazione più volte. Infine rimettiamo i piedini in acqua salata e facciamo ribollire fino ad ottenere la loro cottura. Raffreddiamo la carne e tagliamo a pezzettini.

Minestra maritata In una pentola alta mettiamo 200g di olio di oliva extravergine e facciamo soffriggere la cipolla tritata. Aggiungiamo i vari tagli di carne e le varie verdure partendo da quelle più consistenti. Infine versiamo 2 parti di brodo di manzo e 1 parte di brodo di gallina .

Dopo il tempo necessario recuperiamo la carne e parte delle verdure con le quali otterremo la farcia dei ravioli, filtriamo il brodo sgrassiamolo e teniamo da parte. Nel frattempo prepariamo la pasta all’ uovo e lasciamo riposare per circa 30 minuti, Componiamo i nostri ravioli con la farcia.

Impiattamento: Lessiamo i ravioli in abbondante acqua salata , scoliamo e spadelliamo con il brodo di manzo leggermente ridotto. A parte, riscaldiamo il brodo, a questo punto in un piatto fondo adagiamo dei pezzetti di crosta di parmigiano, qualche verdura utilizzata per fare la minestra precedentemente essiccata e adagiamo i ravioli. Irroriamo con il brodo caldo.

Video della ricetta Ravioli di minestra maritata di Gennaro Esposito per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Ravioli di minestra maritata” cucinata da Gennaro Esposito tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Ravioli di minestra maritata” di Gennaro Esposito tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Mattino Cinque - ricetta Torta all'ananas di Samya

Mattino Cinque | Torta all’ananas ricetta Samya

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Torta all'ananas di Samya per la trasmissione Mattino Cinque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.