Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata ricetta Fava La Prova del Cuoco

Grandi piatti quelli proposti oggi all’interno della rubrica di cucina della trasmissione La Prova del cuoco dal titolo Anna contro chi. La nostra Moroni è stata infatti sfidata dallo chef Giampiero Fava che, alla ricetta del Soufflè di funghi porcini con fonduta e uova strapazzate proposta dalla Moroni, ha risposto con un cremoso risotto mantecato con del formaggio castelmagno, il tutto accompagnato con una guancia di vitello brasata.

La Prova del Cuoco - Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata ricetta Fava
Foto tratta dalla trasmissione La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Ma vediamo nel dettaglio adesso gli ingredienti utilizzati e il procedimento adottato da Giampiero Fava per preparare questa buonissima e deliziosa ricetta dal titolo Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata di cui vi forniamo, a fine post, anche il video per non perdervi neanche un passaggio di questa interessante ricetta.

Durata ricetta Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata: 50 min

Ingredienti

  • 80 g di riso Vialone Nano
  • 50 g di pistacchi di Bronte sgusciati
  • 50 g di Castelmagno
  • 50 g di formaggio grana stagionato
  • 1 cipolla bianca
  • 70 g di burro
  • 1 foglia di alloro
  • sale q.b.

Per il brodo di carne:

  • 350 g di muscolo di manzo
  • 1 cipolla dorata
  • 1 carota
  • 2 coste di sedano
  • 1 foglia di alloro

Inoltre:

  • 1 guancia di vitello
  • 1 cipollotto
  • ½ carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 pomodoro secco
  • 1 mazzetto di erbe fresche (salvia, prezzemolo e timo)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento della ricetta Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata di Giampiero Fava

Per il brodo di carne: cuociamo il muscolo di manzo, la cipolla dorata, la carota, il sedano e l’alloro partendo da acqua fredda. Cuociamo la guancia di vitello per 5’ in acqua bollente aromatizzata con le erbe; priviamola del grasso in eccesso e rosoliamola in una casseruola con dell’olio extravergine.

Regoliamo  di sale. Tagliamo  a brunoise il cipollotto, la carota, il sedano e il pomodoro secco; mettiamo il tutto in un tegame dai bordi alti con un fondo di olio extravergine, uniamo la guancia precedentemente rosolata e copriamo con il brodo di carne.

Cuociamo per circa 2 ore. Stufiamo  lentamente la cipolla bianca tagliata a julienne con la metà del burro e l’alloro quindi aggiungiamo dell’acqua. Proseguiamo la cottura per circa un’ora, aggiustiamo  di sale e frulliamo .

Scaldiamo  il riso in un padellino, bagniamo  con il brodo di carne e uniamo la crema di cipolla. Proseguiamo fino al termine della cottura, mantechiamo  fuori dal fuoco con il restante burro, il Castelmagno e il grana grattugiato.

Disponiamo al centro del riso delle fette di guancia con la sua salsa. Guarniamo con i pistacchi tritati grossolanamente e serviamo.

Video della ricetta Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata di Giampiero Fava per La Prova del Cuoco

Ecco il video della ricetta “Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata” cucinata da Giampiero Fava tratta dal programma La Prova del Cuoco in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato su Rai Uno!

Se la ricetta “Risotto al Castelmagno con guancia di vitello brasata” di Giampiero Fava tratta dal programma tv “La Prova del Cuoco” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Check Also

Fatto in casa per voi - ricetta Biscotti alla panna di Benedetta Rossi

Fatto in casa per voi | Biscotti alla panna ricetta Benedetta Rossi

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Biscotti alla panna di Benedetta Rossi per la trasmissione Fatto in casa per voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.