È sempre mezzogiorno | Guancia di vitello con cacio e pepe ricetta Gian Piero Fava

Nella puntata odierna di mercoledì 13 ottobre della seconda stagione della trasmissione di cucina di Rai Uno dal titolo È sempre mezzogiorno condotta da Antonella Clerici, lo chef romano Gian Piero Fava ci ha proposto l’interessante ed appetitosa ricetta dal titolo Guancia di vitello con cacio e pepe.

Ecco quindi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione di questo appetitoso e ricco piatto dal titolo Guancia di vitello con cacio e pepe proposto per noi da Gian Piero Fava nel corso della trasmissione di cucina dal titolo È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno!

Durata ricetta Guancia di vitello con cacio e pepe: 70 min

Ingredienti per 4 persone

Per le guance di vitello

  • 1 lt di brodo di carne
  • 4 guance di vitello
  • 80 gr di cipollotto
  • 150 gr di sedano
  • 2 pomodori secchi
  • salvia
  • timo limonato
  • olio evo
  • sale

Per la salsa cacio e pepe

  • 150 ml di acqua
  • pepe macinato
  • 150 gr di pecorino

Per i funghi

  • 400 gr di funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • salvia
  • timo
  • prezzemolo tritato
  • polvere di peperone
  • olio di semi

Procedimento della ricetta Guancia di vitello con cacio e pepe da È sempre mezzogiorno

Soffriggiamo un trito di sedano e cipollotto in un tegame aggiungendo anche i pomodori secchi tagliati a pezzetti. Scottiamo, in una padella, le guance di vitello sui due lati insieme ad un filo d’olio, salvia e timo limonato. Una volta rosolate le guance, aggiungiamole al soffritto di sedano e cipollotto.

Ricopriamo la carne con il brodo di carne, copriamo con un foglio di carta forno bucato e facciamo cuocere dolcemente per 2 ore.

Mettiamo a cuocere, in un’altra padella, i funghi porcini (lasciamone da parte un pò crudi che andremo poi a tagliare a dadini condendoli con sale ed olio), dopo averli tagliati a fette, insieme ad un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio aggiungendo, a fine cottura, del prezzemolo tritato.

Prepariamo la cacio e pepe mettendo, in un pentolino freddo, l’acqua ed il pepe macinato. Accendiamo il fornello e facciamo scaldare fino ad arrivare alla temperatura di 50°. A questo punto, versiamo l’acqua nel bicchiere del mixer, aggiungiamo il pecorino grattugiato e frulliamo subito con un mixer ad immersione.

Impiattiamo mettendo, sul piatto da portata, un letto di crema di cacio e pepe, adagiamoci sopra un mix di funghi spadellati e crudi ed appoggiamoci sopra le guance con il loro fondo di cottura.

Video della ricetta Guancia di vitello con cacio e pepe di Gian Piero Fava

Qui di seguito trovi il link per vedere il video con tutti i passaggi utilizzati da Gian Piero Fava per realizzare la ricetta Guancia di vitello con cacio e pepe tratta dal suo programma di cucina È sempre mezzogiorno in onda su Rai Uno

Link Videoricetta Guancia di vitello con cacio e pepe di Gian Piero Fava

Se la ricetta “Guancia di vitello con cacio e pepe” tratta dal programma tv di cucina È sempre mezzogiorno vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento e datele il vostro voto, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

Post suggerito

È sempre mezzogiorno - ricetta Straccetti di maiale con soia e zenzero di Antonella Ricci

È sempre mezzogiorno | Straccetti di maiale con soia e zenzero ricetta Antonella Ricci

Ingredienti, procedimento e video della ricetta Straccetti di maiale con soia e zenzero di Antonella Ricci per la trasmissione di cucina È sempre mezzogiorno su Rai Uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.